Padula, al Centro Analisi Biochimica fino a settembre campagna di prevenzione e controlli con “La linea giusta è prevenire”

0
16

{vimeo}259138227{/vimeo}

La prevenzione alla base del lavoro del Centro analisi Biochimica che, puntando sulla volontà di agevolare il più possibile i controlli, avvia nuove campagne di screening. Un’iniziativa che negli anni si è sempre più fortificata con vantaggi finalizzati a favorire la prevenzione delle patologie e facilitare gli utenti nei controlli periodici del loro stato di salute. Per questo 2018, Biochimica di Padula scalo, con sedi anche ad Atena Lucana, Piaggine e Olevano sul Tusciano, ha previsto una serie di screening che a partire da oggi 8 marzo, proseguiranno fino al mese di settembre. “La linea giusta è prevenire” è questo lo slogan scelto dal Centro Analisi Chimico Cliniche Biochimica del Dott. Virginio Albanese per avviare la campagna di screening periodici rivolti a donne e uomini di ogni fascia di età finalizzati a controlli specifici per ogni mese. Si parte, in questo mese di marzo con programmi specifici per  la prevenzione della tiroide rivolti sia alle donne che agli uomini, a cui si aggiunge lo screening per verificare la funzionalità prostatica. Anche aprile sarà mese della prevenzione e dei controlli per verificare la presenza di anomalie dei lipidi nel sangue, la cosiddetta Dislipidemia. Durante il mese di aprile, infatti, il Centro Analisi Biochimica avvia programmi di controlli del colesterolo totale, HDL, LDL e trigliceridi. Sarà invece la prevenzione del diabete il protagonista della campagna dei controlli prevista per il mese di maggio con esami della glicemia, emoglobina glicata, insulina ed indice homa. Nel mese di giugno, presso il Centro Analisi Chimico Cliniche Biochimica saranno effettuati screening epatologici per verificare la funzionalità del fegato. A luglio sarà la volta della prevenzione dell’osteoporosi con un controllo del calcio, della vitamina D e del fosforo, rivolta in particolar modo anche ai bambini. A settembre ci si concentrerà su screening per la prevenzione delle malattie renali.  “La prevenzione è oggi fondamentale  – spiega il titolare del Centro, il dott. Virgino Albanese – innanzitutto per la salute della persona. La diagnostica di laboratorio ha dato, e può continuare a dare in futuro, un contributo importante per la diagnosi precoce e lo screening di molte patologie. Già oggi – sottolinea Virginio Albanese – l’innovazione tecnologica in questo settore e nel nostro Centro Analisi Biochimica, ha permesso di avere esami sempre più precisi e meno invasivi con risposte più rapide ed efficaci, ma anche di realizzare una vera rivoluzione nel campo della biologia molecolare e della genetica”. Altri esami ed altri controlli specifici si aggiungono quindi, nei prossimi mesi, alla già attiva e continua campagna di screening per la prevenzione del cancro al colon retto che vede il Centro Biochimica centro di riferimento per la campagna promossa dall’ASL di Salerno e che prosegue a tempo indeterminato

Anna Maria Cava

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here