Padula. 15 giugno cerimonia di consegna della Costituzione ai ragazzi del Liceo scientifico

0
15

{vimeo}341321191{/vimeo}

Ai ragazzi del Liceo Scientifico Pisacane arriverà in dono la Carta Costituzionale. Sabato prossimo 15 giugno presso la Casa Museo Joe Petrosino, luogo simbolo di legalità e giustizia sociale, fondamenti della costituzione italina, si terrà la cerimonia di consegna del prezioso documento. Una iniziativa frutto di una collaborazione forte che si è instaurata tra la BCC di Buonabitacolo, il Comune di Padula, l’associazione internazionale Joe Petrosino, il Liceo Scientifico Carlo Pisacane e il Rotary club Sala Consilina Vallo di Diano.

A partire dalle ore 10,30, quindi, si terrà la cerimonia di consegna della Costituzione agli studenti che hanno compiuto i 18 anni di età, rappresentando anche il momento conclusivo del più ampio progetto triennale dedicato alla promozione dei valori della legalità promosso proprio dall’amministrazione comunale di Padula e rivolto agli studenti dello scientifico “Prevenzione della Corruzione – testimonianze da Joe Petrosino ai giorni nostri”. Sarà proprio questo il tema intorno al quale verterà l’evento di sabato che imporrà anche riflessioni sui giovani e sulla costituzione italina. A partecipare all’evento, moderato dal giornalista Lorenzo Peluso, Pasquale Gentile ipresidente della BCC di Buonabitacolo  che ha fortemente voluto l’iniziativa in collaborazione con il Comune di Padula rappresentato dal sindaco Paolo Imparato  e  dall’assessore alla Cultura del Comune di Padula, Filomena Chiappardo  che commentano: “L’opera di sensibilizzazione alla cultura della legalità continua con grande impegno e la rete si allarga sempre di più.  Ringraziamo la BCC Buonabitacolo e il Rotary Club Sala Consilina – Vallo di Diano che ci supportano in questa importante iniziativa”.

Presenti inoltre, la dirigente scolastica del Liceo Pisacane Lilina Ferzola, il presidente dell’Associaizone Internazionale Joe Petrosino Vincenzo Lamanna, il segretario comunale Francesco Cardiello quale referente del progetto di prevenzione della Corruzione ed il presidente del Rotary Club sala consilina Vallo di Diano Antonello Rivellese

Anna Maria CAVA

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here