Ottati, i Briganti del Parco contro il disinteresse dell’Ente

0
11

{vimeo}112055703{/vimeo}

Negli Alburni diversi comuni sono attualmente impegnati ad avviare una serie di iniziative che sollecitino l’ente Parco nazionale Cilento vallo di Diano e Alburni affinché ponga maggiore attenzione verso il cittadino. Dopo un primo incontro a Roscigno, sabato scorso ci si è riuniti nell’aula consiliare di Ottati dove sono state presentate le iniziative che intende portare avanti il Comitato di prossima costituzione de “I Briganti del parco”, i cui membri si dicono stanchi dei tanti vincoli che sono costretti a subire perché abitanti di area protetta e per l’impossibilità di difendersi dalla fauna selvatica che in troppe occasioni distrugge il raccolto, senza che nessuna iniziativa sia stata mai avviata dall’ente parco nonostante le infinite richieste di intervento, in particolare contro i cinghiali. Tantissime persone hanno affollato l’aula consiliare del comune di Ottati, segno evidente di come, negli alburni, la problematica sia particolarmente sentita 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here