Ottati, danni per il maltempo del dicembre scorso. Domande per la ricognizione entro il 15 settembre

0
12

{vimeo}451083337{/vimeo}

Novità ad Ottati per tutti coloro che hanno subito danni a strutture e cose a causa del maltempo che si è abbattuto su tutto il territorio regionale della Campania nei giorni del 21 e 22 dicembre dello scorso anno. Il sindaco Elio Guadagno ha infatti emanato un avviso alla cittadinanza per informare quanti hanno subito danni a causa degli eventi calamitosi dello scorso anno che possono presentare domanda per l’attività ricognitiva entro le ore 14:00 del 15 settembre all’Ufficio Protocollo del Comune di Ottati.

Le segnalazioni, finalizzate ad ottenere un contributo per la sistemazione dei danni subiti, dovranno essere distinte tra danni subiti al patrimonio privato e danni alle attività economiche e produttive. L’avviso fa riferimento all’ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile dell’11 marzo scorso sulle disposizioni urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici dei giorni 21 e 22 dicembre 2019 e sulla ricognizione dei fabbisogni concernenti il patrimonio privato e le attività economiche e produttive. Le segnalazioni devono essere fatte utilizzando gli appositi modelli rinvenibili sia sul sito istituzionale del Comune di Ottati che presso l’Ufficio Tecnico Comunale.

I contributi, specificano dal Comune, sono riconosciuti solo nella parte eventualmente non coperta da polizze assicurative. Si evidenzia infine che le attività ricognitive non costituiscono riconoscimento automatico dei finanziamenti per il ristoro dei danni.

Antonella D’ALTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here