Nocera Inferiore, famiglie di disabili contro il trasferimento in RSA:  primo stop dal distretto

0
113

Un primo debole ma importante risultato è stato raggiunto dalle 39 famiglie con i figli ricoverati presso la struttura di Villa dei Fiori perché affetti da disabilità. Nella mattinata di ieri, in occasione della prima riunione della commissione del Distretto per valutare le condizioni dei pazienti, famiglie, sindacati e tanti cittadini sensibili alla problematica e volenterosi nel sostenere il diritto alle cure dei pazienti, hanno manifestato contro quella che viene definita una deportazione dato che si teme che, i pazienti, una volta in RSA, potrebbero non ricevere adeguata assistenza sanitaria. Ora arriva una prima bella notizia con lo stop al trasferimento arrivato dal Distretto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here