Musica, la cantante salernitana Ilaria Santonicola presenta “Lettere aperte”

0
128

È scandito da sonorità decise e tradizionalmente pop, ma con venature contemporanee, l’esordio discografico di Ilaria Santonicola, cantante salernitana che presenta al pubblico “Lettere aperte”. Il brano rilasciato con Mission Music e Sing&Song Home Studio, è stato già presentato dal vivo all’interno di Casa Sanremo Live Box, prestigioso contenitore musicale che da anni è tra gli appuntamenti più attesi all’interno del Palafiori di Sanremo, dove artisti emergenti provenienti da tutta Italia presentano la propria arte ad appassionati, giornalisti e discografici, nella settimana musicale più attesa dell’anno.

Un importante banco di prova per Ilaria Santonicola che ha ottenuto il ticket per Casa Sanremo Live Box, dopo aver ricevuto al Festival Mogol-Battisti 2023, il Premio della Critica. Ora approda agli store di musica digitale con “Lettere aperte”, un brano che – spiega la cantante – “ha un sapore agrodolce, nostalgico e di gratitudine, con la voglia di abbandonare le paure, le paranoie e volare, andare verso nuovi lidi. Non scappare, perché la strada fatta fino ad ora – dice – è stata piena, vissuta, percorsa sotto le stelle insieme a mio marito, alla mia famiglia e a tutti gli amici che ho incontrato e che continuano a camminare con me”.

Ilaria Santonicola poi aggiunge: “Lettere aperte è la storia di un cuore che ama e che ha compreso che non è mai troppo tardi per far sentire la propria voce, senza vergogna né paura, fermando con delle fotografie il cammino fatto, per riassaporarne i ricordi, metterli nello zaino e continuare ad andare, confondendo, senza perdersi, le proprie orme con quelle degli altri che per tanto o per poco lo hanno accompagnato e lo accompagnano nel cammino”. L’artwork del singolo è stato curato dall’artista battipagliese Kiarawhite. Ilaria Santonicola ha collaborato inoltre con Claudia Cappabianca e Angelo Mutalipassi della Sing&Song Home Studio per la realizzazione del brano a cui seguiranno molti altri progetti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here