Musica, il cantautore cilentano Napoleone presenta il brano “Il Giardino di Maddalena”

0
136

Nuovo singolo per il cantautore cilentano Davide Napoleone, che dopo la sorprendente collaborazione con Gué nel brano “Capa Tosta” e i successi radiofonici di “Lacrime a Mare” e “Anna è tornata”, torna con il singolo “Il Giardino di Maddalena”, in collaborazione con la cantautrice Kaze.

Un appello universale alla ricerca della propria autenticità – si legge in una nota – che diventa un appassionato amalgama di voci, un canto di sirene che come la vita stordisce e conforta, in un continuo limbo tra voglia di tornare e necessità di crescere ed andare, essere accettati senza rinunciare ad essere se stessi. Scritto a quattro mani da Napoleone e Kaze e prodotto da Giordano Colombo che ne firma con Ale Bavo la composizione, “Il Giardino di Maddalena” è un luogo dell’anima senza lingue e confini, il porto sicuro che tutti siamo chiamati a costruire e proteggere.

“E’ una canzone – afferma il cantautore cilentano – che parla di speranza e di riscatto. È un invito ad accettare il viaggio e ad accettare se stessi. Quel viaggio che non abbiamo deciso ma che per riportarci a casa in qualche modo è necessario intraprendere. Nel mentre il tempo ci insegna qualcosa e scopriamo che “gira e gira” , volevamo soltanto essere noi stessi. Ho chiesto a Kaze di aiutarmi a raccontare questa storia – spiega ancora Napoleone – perché un po’ come me e come Maddalena credo abbia intrapreso un viaggio non programmato, riconoscendosi in molte case ma senza aver scelto ancora un approdo perché in fondo una rivoluzione non è altro che fare il giro e tornare a dove eri.”

Un nuovo successo dunque per Davide Napoleone che tra qualche giorno ha anche un importante appuntamento live. L’autore, cantautore e produttore originario di Capaccio Paestum e trapiantato da vari anni a Torino sarà infatti tra gli artisti in concerto sul palco del primo maggio a Roma.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here