MS Giacomo, allarme viabilità per la mancata manutenzione delle SP 72 e 121

0
15

{vimeo}101708018{/vimeo}
Il comune di Monte San Giacomo, con una missiva del sindaco Raffaele Accetta inviata alla provincia di Salerno ed in particolare all’assessore alla Viabilità Attilio Pierro, torna a lanciare l’allarme per il grave pericolo costituito dalla mancata manutenzione sulla Strada Provinciale 72 Silla- Monte San Giacomo – Piaggine e la strada Provinciale 121 Sassano – Monte San Giacomo. “Richiamando la nostra precedente nota del 27 Aprile –scrive il sindaco Accetta- alla quale non abbiamo avuto alcuna risposta dalla Provincia, si torna a segnalare il concreto pericolo di incidenti automobilistici presente sulle strade provinciali n° 72 e 121”. Il primo cittadino di Monte San Giacomo evidenzia che a causare l’allarme rosso sulle due strade provinciali è la ridotta visibilità alla quale gli autisti dei veicoli sono esposti durante la guida, derivante dalla vegetazione cresciuta a dismisura agli argini delle arterie. “A tutto ciò si aggiunge –continua Accetta- l’aumento del traffico veicolare generato dal rientro estivo di numerosi cittadini sangiacomesi che risiedono all’estero, e che aumenta di conseguenza le probabilità di sinistri stradali”. Il sindaco di Monte San Giacomo torna dunque a chiedere alla Provincia di Salerno e all’assessore alla viabilità Pierro interventi urgenti di pulitura della vegetazione ai margini delle provinciali 72 e 121, che attraversano il piccolo comune del Vallo di Diano e quello limitrofo di Sassano. Infine Accetta sottolinea anche che considerato l’approssimarsi del caldo estivo, l’attuale stato di abbandono e la mancata manutenzione delle due arterie stradali potrebbe anche essere causa di pericolosi incendi, con gravi conseguenze per il territorio circostanze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here