Morigerati, il Frantoio Marsicani premiato per la qualità a “Nuovolio” 2013

0
12

{vimeo}81392977{/vimeo}
Nei giorni scorsi a Napoli, sono stati premiati i migliori oli novelli della stagione in corso con l’edizione 2013 del premio Nuovolio, organizzato da Coldiretti e dal consorzio Olivicolo Italiano UNAPROL. Tra i premiati di questa edizione 2013 anche l’azienda di Morigerati Frantoio Marsicani di Nicolangelo Marsicani, che si è aggiudicato il premio nella categoria fruttato medio. Unica azienda salernitana ad aver ottenuto l’ambito premio, l’olio prodotto dal Frantoio Marsicani sito nella frazione di Sicilì a Morigerati, ha dovuto superare diversi test qualitativi, tra analisi chimiche e valutazioni sensoriali, prima di convincere gli esperti della sua qualità. Tre le categorie in gara: fruttato leggero, fruttato medio e fruttato intenso. Per la categoria fruttato leggero il premio è stato assegnato all’azienda Ciaglia della provincia di Benevento, mentre il riconoscimento come miglior olio nella categoria fruttato intenso è stato assegnato all’azienda Pietrangeli, operante anch’essa nella provincia di Benevento. Un importante riconoscimento per l’intera produzione olivicola salernitana, che diventa ancor più prestigioso se si pensa che il nostro territorio provinciale detiene il primato per ettari di terreno dedicati alla produzione di olio d’oliva in Campania. Secondo i dati di Coldiretti, infatti, sono 70 mila gli ettari di terra messi a disposizione in Campania, di cui ben 39 mila vengono coltivati nel Salernitano. Il Beneventano, che quest’anno ha visto la premiazione di 2 aziende site sul suo territorio, dispone di 14 mila ettari di terreno coltivati, dati questi che rendono il premio ricevuto dal Frantoio Oleario di Nicolangelo Marsicani un’eccellenza per l’intero territorio, riuscendo ad imporsi sui tantissimi produttori dell’area e contestualmente rappresentare la bandiera della produzione olivicola salernitana

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here