Montesano sulla Marcellana, il sindaco Rinaldi incontra il Prefetto

0
8

{vimeo}290667623{/vimeo}

Il Prefetto di Salerno Francesco Russo ha accolto la richiesta del sindaco di Montesano sulla Marcellana Giuseppe Rinaldi per discutere del tema sicurezza. Agli inizi del mese di settembre il primo cittadino di Montesano, chiamato ad occuparsi di un vasto ed eterogeneo territorio di oltre 110 km2, aveva inviato due lettere, una datata 5 settembre ed una seconda il 9 settembre, al Prefetto per richiedere un incontro al fine di illustrare le problematiche inerenti proprio ai casi di furti che, seppur non continui, iniziavano comunque a preoccupare la comunità da lui amministrata.

A distanza di pochi giorni, il prefetto Russo ha accolto ieri nel suo ufficio il Sindaco Rinaldi che, sin dalle prime battute, ha manifestato la sua disponibilità ad una attenta e proficua collaborazione al fine di garantire la sicurezza del territorio, chiarendo di aver già raccolto tutte le necessarie informazioni in merito alle problematiche oggetto delle lettere inviate da Rinaldi.

“Sono soddisfatto – spiega il primo cittadino di Montesano – di questo incontro interlocutorio con il Prefetto Francesco Russo che ringrazio per la disponibilità e per l’attenzione dimostrata nei confronti del territorio da me amministrato. Il prefetto – sottolinea Rinaldi – aveva già attivato gli uffici competenti in merito alla questione e, unitamente a ciò, si è discusso dell’importanza del patto della sicurezza urbana e del rapporto che deve esistere tra prefettura e sindaci sul tema, ripromettendosi di tornare sul territorio per cercare di verificare tutte le azioni di prevenzione” Soprattutto la prevenzione è il punto su cui Giuseppe Rinaldi ha voluto porre l’accento, ricordando come, seppur i numeri di furti non sono eccessivi né vi sia la continuità dell’azione delittuosa, le comunità sono poco abituate a tali fenomeni delittuosi pertanto si crea uno stato di psicosi. Il sindaco, nell’illustrare le innumerevoli iniziative e azioni di controllo del territorio con sistemi di videosorveglianza ed aumento del numero delle ore di attività della polizia municipale ha chiesto al prefetto anche un incremento del numero di carabinieri sul territorio di Montesano. “Precederò – annuncia il primo cittadino – a presentare formale richiesta per l’incremento del numero di carabinieri che possano risiedere stabilmente a Montesano in maniera tale da garantire un ulteriore controllo che sia anche continuo del territorio comunale tra i più vasti e difficili da controllare con poche forze al servizio” 

Anna Maria CAVA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here