Montesano S.M., su Rai Tre presentato il Comune in campo per il concorso “Il borgo dei borghi”

0
277

C’è stato tanto da raccontare di Montesano sulla Marcellana nella rubrica/concorso  dedicata ai borghi d’Italia del programma di Rai Tre Kilimangiaro. Nel pomeriggio di ieri, alle ore 17,00 è andata in onda la puntata dedicata al borgo di Montesano che rappresenterà la Regione Campania al concorso per la scelta del Borgo dei Borghi 2024.

Un grande occasione per il comune guidato dal Sindaco Giuseppe Rinaldi che ha così voluto organizzare un momento di incontro presso la sede di Informagiovani per riunire la comunità nella visione del video che, per la sua realizzazione, ha visto numerosi cittadini coinvolti e impegnati a presentare all’Italia, attraverso le telecamere della RAI, presentarne la storia, la cultura, le bellezze architettoniche e paesaggistiche, l’eccellenza agricola e la bellezza della natura. Solo 5 minuti per raccontare Montesano sulla Marcellana partendo dalla provenienza del nome e dalla nascita del centro che campeggia sul Vallo di Diano. La sua collocazione e la descrizione rapida di alcune delle caratteristiche più preziose del borgo, ci ha pensato il giovane fotografo Nicola Bianculli. A raccontare invece la storia della sua nascita e da dove deriva il nome è stata la studentessa Luisa D’Elia che si è anche occupata di raccontare la storia del luogo simbolo di Montesano, ossia la Chiesa di Sant’Anna, realizzata in stile gotico per volontà del benefattore Filippo Gagliardi. Per ciò che riguarda invece il fattore economico è stata presentata una delle eccellenze del settore agricolo, ossia l’azienda del giovanissimo Dario Gallo, produttore di fragole e fragoline. 5 brevissimi minuti in cui è stato però possibile suscitare curiosità ed interesse verso il piccolo borgo di Montesano sulla Marcellana, posto al confine orientale della Campania e che, per questa edizione 2024, rappresenterà la regione.

Un momento, quello che ha visto protagonista il comune ed in cittadini di Montesano che, per il sindaco Giuseppe Rinaldi, deve essere considerato come un momento di promozione dell’intero Vallo di Diano che, peraltro, in questi ultimi giorni, come evidenziato dal primo cittadino montesanese è stato protagonista a livello nazionale con l’articolo pubblicato sulla rivista Medioevo in cui ci si è soffermati sulla conformazione dell’antico borgo medievale di Caggiano. Inoltre ha ricordato come, per descrivere la scenografia di Sanremo,  è stata presa ad esempio lo scalone della Certosa di San Lorenzo, promozioni e manifestazioni di interesse  a cui si è poi aggiunta anche la trasmissione RAI con la descrizione del suggestivo borgo di Montesano sulla Marcellana e che pertanto dovrebbero essere da stimolo ad un maggiore orgoglio ed un maggiore apprezzamento del territorio.

“Parafrasando Nietzsche, – commenta Rinaldi N – e rivedendo il video, è come sentire Montesano dire ” Salterò i lenti e i dubbiosi, sia il mio cammino e la mia bellezza la loro sconfitta!”. Inoltre ha voluto porgere il suo ringraziamento a tutti i cittadini che hanno collaborato alla realizzazione del video. “Grazie di nuovo a tutti, anche a chi è stato tagliato dai tempi televisivi logiche superiori a noi e grazie a chi vorrà sostenerci nei prossimi giorni in questa sana competizione tra borghi che ci vede alfiere dell’intera regione Campania e questa è già una vittoria, della gente tutta di Montesano e dell’intero Vallo di Diano”.

In riferimento al voto per il concorso Il Borgo dei Borghi, la votazione sarà aperta a partire dal 25 febbraio e fino al 17 marzo. Chiunque vorrà contribuire con il suo voto a sostenere la candidatura di Montesano sulla Marcellana potrà farlo a partire dal prossimo 25 febbraio sulla piattafomra dedicata al sito www.rai.it/borgodeiborghi. Il borgo vincitore sarà premiato in un’apposita trasmissione che andrà in onda il 31 marzo 2024 su Rai Tre

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here