Montesano, la raccolta delle olive il tema del calendario storico 2024

0
164

Il calendario della memoria torna anche quest’anno a Montesano sulla Marcellana, grazie al pregevole lavoro di Angelo Sica e del Centro Studi e Ricerche Radici che, come ogni anno, da diverse edizioni racconta e ripercorre pezzi importanti della storia del Vallo di Diano, ed in special modo di Montesano, per guardare al futuro con un occhio più attento e magari portando con se un bagaglio culturale importante ed imponente.

L’amministrazione comunale di Montesano guidata dal sindaco Giuseppe Rinaldi, dunque, non rinuncia all’importante iniziativa che, mese dopo mese, racconta passi importanti della storia e della tradizione del piccolo centro termale oltre e, nel contempo del Vallo di Diano. Come la tradizione della raccolta delle olive e dell’unione familiare, come sottolinea il primo cittadino Giuseppe Rinaldi.

Il tema della raccolta delle olive, come sottolineato dal Prof. Angelo Sica, è stato affrontato ad ampio raggio, non limitandosi solo alla raccolta in se e alle modalità in cui avveniva ma anche l’attenzione posta nelle fasi successive. Si scopre così che, il ruolo della donna, era determinante.

Per il calendario 2024, dunque, si è pensato, attraverso l’ormai familiare ed inconfondibile stile grafico, e grazie alle consuete approfondite ricerche svolte dal Centro Studi e Ricerche Radici, di portare sotto i riflettori un altro importante momento della vita quotidiana di Montesano ossia proprio la raccolta e la macinazione delle olive.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here