Monte San Giacomo, sabato presentazione del libro dedicato alla rivista “Il Saggiatore”

0
6

{vimeo}91714003{/vimeo}
Sabato 12, a Monte San Giacomo, presso il palazzo Marone, sarà presentato il libro di Sergio Zoppi, dedicato al famoso periodico antifascista “Il Saggiatore” diretto da Gherardo Marone. Il volume, dal titolo “Una battaglia per la libertà, il Saggiatore di Gherardo Marone”, ripercorre il periodo storico nel quale il periodico prese vita e le idee che animarono i giovani studiosi meridionali a riunirsi per trasmettere le loro idee di libertà, in un periodo caratterizzato dal dilagare del fascismo, immediatamente dopo i moti del 1922 e in conseguenza anche dall’assassinio di Giacomo Matteotti. Nel libro, si ritorna sui pensieri e gli scritti di giovani studiosi, quali Vincenzo Arangio Ruiz, Carlo Cassola, Raffaele Ciasca, Guido De Ruggiero, Luigi De Simone, Angelo Fraccacreta, Mario Grieco, Gustavo Ingrosso e Stefano Macchiaroli che, insieme a Gherardo Marone, trasmettevano attraverso le pagine della rivista il cui primo numero fu stampato nelle ultime settimane del 1924 e che nel giugno del 1925, quindi a pochi mesi dalla prima uscita, fu censurato. Il libro di Sergio Zoppi, sarà presentato sabato prossimo, 12 aprile a partire dalle ore 10,30. All’incontro, corrodi nato dall’assessore alla cultura del Comune di Monte San Giacomo, prenderanno parte, oltre al Sindaco, Raffaele Accetta, il consigliere regionale Donato Pica e il direttore generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese. Le relazioni saranno affidate a Carmine Pinto dell’Università degli Studi di Salerno, Luigi Di Fiore giornalista de Il Mattino e Antonio Bassolino. Le conclusioni saranno affidate a Sergio Zoppi, autore del libro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here