Monte San Giacomo. Ieri sera grande festa con “La vacanza del Sorriso”

0
8

{vimeo}278499189{/vimeo}

È stata una grande festa, molto ben riuscita a giudicare dai visi sorridenti dei protagonisti, quella che si è tenuta ieri a Monte San Giacomo per “La Vacanza del Sorriso”. I 25 bambini che partecipano alla sessione “DinAmica” dell’iniziativa sono stati accolti nella Villa comunale Enrico Quaranta tra l’entusiasmo dei coetanei e l’affetto degli adulti. Tutta la comunità, come negli scorsi anni, si è data nell’organizzare un’accoglienza impeccabile. 

Dell’animazione si sono occupate le ASD Sthenos Rainbow di Noemi Camagna, con l’esibizione dei suoi piccoli ballerini, e Budogym di Vincenzo Caruso che ha fatto divertire i ragazzi con un percorso a ostacoli. Poi l’esibizione al flauto degli alunni delle classi 4^ e 5^ delle Scuole elementari. All’allestimento ha pensato la Pro loco e tutto si è svolto in sicurezza grazie ai ragazzi della Protezione civile e del progetto “I tigli” (di Garanzia Giovani).

Della cena si è occupata la comunità e le attività commerciali locali con la collaborazione del Coro Iubilate, del parroco don Agnello Forte che ha regalato la torta, e degli Amici del Teatro di Monte San Giacomo.

Per la realizzazione della festa è stato inoltre fondamentale il ricavato dell’edizione 2018 della rassegna “Teatro a Casa Marone”, il supporto della Banca Monte Pruno e la solidarietà della comunità sangiacomese di Hoboken (New Jersey – USA) che con una raccolta fondi ha fatto sentire concretamente tutta la sua vicinanza. 

Le interviste di Rosa Romano al sindaco Raffaele Accetta, alla sua vice Angela D’Alto, a Noemi Camagna e ad alcuni genitori che stanno vivendo l’esperienza de La Vacanza del Sorriso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here