Mandia torna al Curto, Di Candia soddisfatto della scelta di Sosto

0
201

L’arrivo alla guida della Direzione Sanitaria dell’Ospedale Luigi Curto di Polla del Dott. Luigi Mandia risulta apprezzata dal territorio e dalla politica territoriale.

A commentare in maniera positiva la scelta del direttore generale dell’ASL di Salerno Gennaro Sosto, il presidente della Conferenza dei Sindaci dell’ASL e sindaco di Teggiano Michele Di Candia che ha voluto accogliere il neo direttore presso il suo ufficio, avendo anche modo di potersi confrontare con lui sulle priorità da affrontare per migliorare il servizio all’interno della struttura sanitaria che, negli ultimi mesi, è stata spesso al centro di polemiche ed anche scontri tra politica e direzione.

Un arrivo che, seppur tra le mille difficoltà che la sanità deve affrontare, lascia comunque ben sperare con il presidente della Conferenza dei Sindaci dell’ASL Di Candia che si dice fiducioso e manifesta ottimismo anche alla luce della conoscenza del territorio e di chi lo vive da parte di Mandia che ha già ricoperto per molto tempo il ruolo di direttore sanitario del Presidio Ospedaliero pollese, ed anche per la sua capacità, già dimostrata in passato, di essere aperto al confronto con il territorio, a cui si aggiunge l’esperienza acquisita a Rionero in Vulture dove ha ricoperto l’incarico di direttore del CROB Centro di Riferimento Oncologico della Basilicata e successivamente a Catanzaro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here