Mercato San Severino, sequestri all’interno di un’industria conserviera

0
295

Nell’ambito del programma “Rinascita fiume Sarno” i militari del Nucleo Carabinieri Forestale di Mercato San Severino e della locale Stazione Carabinieri, hanno eseguito dei controlli presso un’industria conserviera del posto dove hanno riscontrato che i fanghi e liquami prodotti dalla lavorazione venivano sversati illecitamente in un invaso di circa 700 mq realizzato all’interno del comprensorio aziendale e che vi era inoltre un’area di circa 100 mq sulla quale erano stoccati senza autorizzazione circa 150 bins contenenti rifiuti ovvero fanghi di lavorazione. Inoltre le acque di piazzale venivano, per dispersione, scaricate direttamente nei terreni circostanti poiché i piazzali erano privi di sistemi di raccolta e regimentazione. I militari hanno provveduto a porre sotto sequestro le aree ed i rifiuti illecitamente depositati e a deferire all’Autorità Giudiziaria i responsabili delle attività illecite.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here