Maturità, da mercoledì “sotto esame” 11mila studenti salernitani

0
12

{vimeo}98428101{/vimeo}
Mercoledì primo giorno di esami per circa 11 mila studenti del salernitano che si apprestano a conseguire la maturità. Come ormai da consuetudine gli esami di maturità prendono il via ufficialmente nel mercoledì della 3^ settimana del mese di giungo con la prova scritta di italiano uguale per tutti gli indirizzi di studio. Tema scritto da realizzare sulla base delle tracce proposte dal Ministero dell’istruzione dell’Università e della Ricerca e che, nonostante l’impazzare sul web delle toto tracce sono rese note soltanto nella mattina del primo giorno di esame. Cresce l’ansia tra gli studenti anche se, da una recente indagine, sembra che la prima prova sia anche quella che meno spaventa i maturandi che si dicono tranquilli per ciò che riguarda l’elaborazione del testo di italiano. Da una statistica diffusa nelle scorse ore dal sito studenti.it sembra che il 52% degli studenti sia relativamente tranquillo sul prima prova probabilmente perché, la varietà di proposte di elaborazione lasciano maggiore libertà di scelta, mentre il 34% sembra abbia già chiare le idee sulla scelta del testo. Il restante 18% è concentrato sulle altre prove scritte da affrontare che variano invece a seconda dell’indirizzo di studio scelto. Sarà quindi la prova in programma giovedì 19 quella che potrebbe maggiormente impensierire gli studenti italiani con tracce e tempi a disposizione che variano a secondo dell’indirizzo scolastico. Come ogni anno, anche in questo secondo appuntamento la scelta delle tracce è decisa dal Miur, mentre la 3 prova scritta, probabilmente quella più temuta, il noto quizzone e in programma lunedì 23, sarà a discrezione dell’istituto scolastico di appartenenza, con il consiglio di classe che deciderà sulla scelta delle materie da trattare, sulle tipologia delle domande e sui tempi a disposizione per gli studenti. Ritornando sulla prima prova scritta, la ricerca delle tracce e di possibili fughe di notizie si rivelerà molto probabilmente infruttuosa . Per lo più sul web appaiono solo ipotesi, che difficilmente saranno confermate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here