Maltrattamenti contro familiari: due arresti a Pontecagnano e ad Amalfi. A Pagani divieto di avvicinamento

0
148

A Pontecagnano Faiano i Carabinieri hanno arrestato un 40enne del luogo per “maltrattamenti contro familiari e conviventi” nei confronti della moglie, in quanto, secondo la ricostruzione effettuata dalla polizia, la vittima ha subito reiterate aggressioni fisiche da parte del marito.

Ad Amalfi, i Carabinieri hanno arrestato, in flagranza di reato, un 24enne di Furore per “maltrattamenti contro familiari e conviventi, e tentata estorsione”, in quanto, secondo la ricostruzione della polizia, il ragazzo ha aggredito il padre per estorcergli denaro; a seguito di perquisizione è stato trovato in possesso di un rasoio con lama di 4 cm.

A Pagani i carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa, emesso, su richiesta della Procura, dal Gip del Tribunale di Nocera Inferiore, nei confronti di un 31enne di Sarno indagato per atti persecutori nei riguardi dell’ex compagna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here