L’Università di Salerno premia la qualità della didattica del “Pisacane” di Padula

0
311

Importante riconoscimento per il liceo scientifico “Carlo Pisacane” di Padula, premiato, per la qualità della didattica, dal Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione ed Elettrica Matematica Applicata dell’Università degli Studi di Salerno.

Si è infatti svolta ieri la cerimonia di consegna del riconoscimento per gli eccellenti risultati conseguiti dagli studenti provenienti dal “Pisacane”, nel quinquennio 2018-2022, iscritti al corso di laurea di Ingegneria Informatica, da parte del DIEM (Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione ed Elettrica Matematica Applicata). In particolare, come si legge sull’attestato consegnato alla scuola padulese, l’ateneo salernitano si è congratulato con il Liceo “Pisacane” per aver formato gli studenti Giovanni Galatro e Mario Martino che si sono distinti per l’eccellente carriera accademica sia in termini di punteggio finale (110 e lode) che per i tempi di conseguimento del titolo (36 mesi per la laurea triennale, 28 per la magistrale).

A ritirare il premio sono stati il dirigente scolastico prof. Pietro Mandia, la vicepreside prof.ssa Carmela Pessolano, la docente di Informatica prof.ssa Chiara Chirichella e una delegazione di studenti del “Pisacane”. L’Istituto, nel rendere nota la notizia, esprime le proprie congratulazioni ai due studenti e ricorda che sono tante le opportunità didattiche che il Liceo “Pisacane” sta offrendo ai propri alunni, insieme all’Università di Salerno. Le ultime, in ordine di tempo: le attività pomeridiane del Liceo Matematico; le attività di preparazione per le Olimpiadi Italiane di Cybersicurezza rivolte agli studenti del corso Scienze Applicate; i percorsi PCTO; i progetti PLS (Piano Lauree Scientifiche); il Premio Caianiello e le Olimpiadi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here