L’UGCI salese appoggia il gruppo “alternativo” negli organi sovracomunali valdianesi

0
16

vallodidianook

A fine ottobre 4 sindaci del territorio (Giancarlo Guercio di Buonabitacolo, Massimo Loviso di Polla, Giuseppe Rinaldi di Montesano sulla Marcellana e Luigi Vertucci di Atena Lucana) hanno presentato un documento politico annunciando la costituzione di gruppo consiliare “alternativo” in seno al Consorzio sociale Vallo di Diano Tanagro e Alburni, al Consiglio generale della Comunità Montana e a tutti gli altri organi di governo comprensoriali. Un gruppo di discussione politica – hanno assicurato – pensato per il Vallo di Diano e non contro qualcuno, per avviare quanto prima un discorso rinnovato a livello istituzionale e in termini politici ed amministrativi.

A condividere lo spirito e le motivazioni del documento, assicurando convinta collaborazione, è intervenuto il presidente dell’UGCI salese, l’Avv. Angelo Paladino. Ha inviato una nota ai primi cittadini dicendo di appoggiare l’apertura ad un confronto politico necessario e non più rinviabile per dare risposte efficaci ai cittadini. Come i 4 sindaci, ritiene necessario usare il linguaggio dei fini e non solo dei mezzi per andare oltre la semplice gestione ragionieristica dei fondi che arrivano sul territorio. “Andate avanti con coraggio e determinazione – esorta – riabilitando i ruolo primario della politica agli occhi dei cittadini anche con un pizzico di utopia e immaginazione, non facendovi trascinare nella palude del contingente, dell’apatia e delle incompetenze”.

https://unotvweb.it/unonews/attualita/54-attualita/27707-vallo-di-diano-organi-sovracomunali-loviso-guercio-vertucci-rinaldi-formano-gruppo-alternativo.html

 

Rosa ROMANO

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here