La Bcc Monte Pruno al Forum sostenibilità economico-finanziaria nella Valle dell’Irno

0
250

La Bcc Monte Pruno al Forum sulla sostenibilità economico-finanziaria nella Valle dell’Irno. L’Aula Consiliare “Gaetano Sessa” del Comune di Fisciano ha ospitato l’importante appuntamento organizzato dal Rotary Club Salerno Nord dei Due Principati, con il sostegno della Città di Fisciano.

Alla presenza di illustri relatori si è discusso di sostenibilità economico-finanziaria nella Valle dell’Irno attraverso contributi altamente professionali e di grande valore. Analisi che hanno consentito di approfondire tematiche come l’economia locale, le azioni a repressione della criminalità, i controlli, la libertà di impresa, la collaborazione tra istituzioni per contrastare l’illegalità e l’utilizzo di capitali derivanti da attività illecite.

Nel suo intervento il vicedirettore generale della BCC Monte Pruno Cono Federico ha evidenziato il ruolo di una banca di credito cooperativo, come realtà locale, nell’ambito della tutela e dello sviluppo del territorio di competenza sia dal punto di vista della stretta collaborazione con gli Enti e le Autorità competenti sia relativamente al ruolo finanziario, strategico ed operativo che riveste. Particolare attenzione è stata focalizzata sull’impegno che oggi hanno gli istituti di credito nelle attività di contrasto dell’illegalità e di quei processi, come l’usura, che limitano lo sviluppo e peggiorano le condizioni economiche e sociali di una comunità. Dalla Banca Monte Pruno è emerso tutto l’apprezzamento, anche da parte del direttore generale Michele Albanese, impegnato in un altro convegno fuori regione, verso il Club Rotary Club Salerno Nord dei Due Principati ed il suo Presidente Antonino Sessa per l’organizzazione dell’appuntamento e per aver voluto coinvolgere la Banca in un tavolo di confronto così prestigioso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here