Imprese e digitalizzazione: il bando della Camera di Commercio di Salerno. Aquino, sostegno e consulenza alle imprese

0
21

{vimeo}489379953{/vimeo}

Un bando per la concessione di voucher alle imprese del settore turistico per la digitalizzazione è stato pubblicato dalla Camera di Commercio di Salerno con lo scopo di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle imprese della filiera turistica provinciale.

La misura è finalizzata a supportare interventi di digitalizzazione dei processi, informatizzazione, ammodernamento tecnologico per migliorare l’efficienza aziendale e l’organizzazione del lavoro. Il bando è rivolto alle micro, piccole e medie imprese con sede nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Salerno, operanti nell’ambito della filiera turistica, che abbiano registrato nei primi 9 mesi del 2020 un calo del fatturato pari ad almeno il 30% rispetto al fatturato prodotto nello stesso periodo dell’anno scorso.

Il bando consente di finanziare le spese relative all’acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, funzionali all’acquisizione delle tecnologie per le quali si richiede. È prevista la concessione di un voucher nella misura del 100% delle spese ammissibili, per un importo massimo di 3.500 euro e minimo 1.500 euro. Le richieste devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere – Servizi e-gov, dalle ore 8:00 del 21 dicembre e fino ad esaurimento fondi. Per tutte le informazioni è possibile rivolgersi allo sportello Confesercenti Vallo di Diano, telefonando allo 0975/527277  oppure scrivendo alla e.mail vallodidiano@impresealcentro.it.

“Il nuovo bando per la digitalizzazione voluto dalla Camera di commercio di Salerno – ha affermato la presidente Maria Antonietta Aquino – è rivolto alla filiera turistica Salernitana. È  l’ennesima prova di misure a favore del tessuto imprenditoriale salernitano da parte della Camera di Commercio. E noi come associazione di categoria non possiamo fare altro che sostenere e supportare queste iniziative con la giusta informazione e con la adeguata consulenza in merito, come da sempre continuiamo a dire, noi siamo presenti ci siamo e continueremo ad esserci, per dare quel giusto servizio al territorio e alle sue imprese. Ringrazio sempre – ha concluso – l’attenzione del vice presidente della Camera di Commercio di Salerno, nostro conterraneo, Giuseppe Gallo”.

Antonella D’ALTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here