Guardia di Finanza di Salerno. Il bilancio delle attivita’ svolte nel 2016 nel rapporto annuale

0
3

{vimeo}209540604{/vimeo}

Il raggio d’azione della Guardia di Finanza di Salerno è stato davvero ampio. Nel 2016 la lotta ai fenomeni di evasione più gravi e alle frodi fiscali nonchè combattere l’illegalità nella PA oltre  agli sprechi di risorse e alla criminalità economico-finanziaria sono stati gli obiettivi perseguiti dalle Fiamme Gialle che complessivamente hanno realizzato: 45 Piani Operativi, diretti all’aggressione delle più dannose e pericolose manifestazioni di illegalità economico-finanziaria nelle diverse aree del Paese; hanno eseguito, in attuazione dei Piani Operativi, di 10.358 mila interventi, distribuiti nelle 2 missioni fondamentali di polizia economica (14%) e polizia finanziaria (86%); sviluppato 1.800 deleghe d’indagine pervenute dalla magistratura ordinaria e contabile, a fronte delle 2.187 ricevute; contrastato i grandi traffici illeciti, via terra o per mare, e il concorso al dispositivo di ordine e sicurezza pubblica. In particolare contro l’evasione e le frodi fiscali sono state concluse 191 indagini di polizia giudiziaria, cui si aggiungono 1.391 interventi fra verifiche e controlli fiscali per un totale di 257 soggetti denunciati, responsabili di 248 reati fiscali, il 50% dei quali riguarda gli illeciti più gravi di emissione di fatture per operazioni inesistenti e dichiarazione fraudolenta, occultamento di documentazione contabile e indebita compensazione. Sul contrasto alle truffe sui fondi pubblici e all’illegalità nella PA sono stati scoperti casi di illegittima percezione o richiesta di finanziamenti pubblici, comunitari e nazionali per circa 14 milioni di euro, con la denuncia all’Autorità Giudiziaria di 370 soggetti. Sul contrasto alla criminalità organizzata ed alla criminalità economico – finanziaria sono stati svolti 406 accertamenti economico-patrimoniali a carico di condannati e indiziati di appartenere ad associazioni mafiose e loro prestanome, che hanno riguardato complessivamente 341 persone fisiche e 65 fra aziende e società. Infine sul contrasto ai traffici illeciti sono state sequestrate oltre 25 kg di droga a carico di 66 soggetti denunciati, di cui 21 arrestati. Effettuati 118 interventi contro le frodi doganali ed il traffico di contrabbando e sequestrati Kg. 101,92 di tabacchi lavorati esteri (consumati in frode 116 tonnellate), con la denuncia di 22 persone. Eseguiti 152 interventi e denunciate all’Autorità Giudiziaria 169 persone, per reati in tema di contraffazione. Sequestrati circa 1,4 milioni di prodotti illegali, perché contraffatti, piratati, pericolosi o recanti falsa o fallace indicazione di origine o provenienza. Tolti dal mercato circa 8 quintali di generi agroalimentari contraffatti o prodotti in violazione della normativa sul made in Italy. Nell’attività di contrasto al falso monetario sono state rinvenute 509 banconote false e operati sequestri per un controvalore complessivo pari a circa € 2.000. Denunciati 5 soggetti e arrestata 1 persona. Nel settore del contrasto all’immigrazione clandestina sono stati denunciati 8 soggetti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here