Grotte di Pertosa Auletta, sottoscritto protocollo d’intesa per la cenebrazione di matrimoni nella suggestiva location

0
16

{vimeo}105121481{/vimeo}

 

In molti ricorderanno la notizia circolata qualche anno fa, poi verificatasi decisamente infondata, che dava per imminenti le nozze della venere nera Naomi Campbell nella suggestiva location delle Grotte di Pertosa Auletta. Magari non sarà la topmodel di fama mondiale a sposarsi all’interno delle grotte dell’angelo, ma sicuramente potranno farlo coloro che ne faranno richiesta.

E’ quanto stabilito da un protocollo d’intesa sottoscritto ieri dalla fondazione Mida nella persona del Presidente Francescantonio D’Orilia e da Barbara Kornfeld di Italian Wedding Caves.

Una iniziativa che nasce sulla scia della sempre più forte tendenza, soprattutto in ambito internazionale, a scegliere le location più suggestive per celebrare il giorno del SI. Per il presidente della Fonsdazione  MiDA si tratta di un progetto, che se pur in via sperimentale, rappresenta per le grotte di Pertosa Auletta un’occasione unica che di certo avrà delle forti ripercussioni su tutto il territorio. A breve dunque potremmo vedere il primo strascico bianco fare il suo ingresso in grotta e non per delle semplici foto ricordo ma per un vero e proprio scambio di anelli nuziali. “L’iniziativa, che è stata pensata dapprima per le coppie internazionali, sicuramente asseconderà le richieste anche delle coppie italiane”, afferma D’Orilia. Fermamente convinto di questa iniziativa turistica. Soddisfatta del protocollo d’intesa stilato si è detta anche Barbara Kornfel. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here