Giro d’Italia a Sassano il 15 Maggio, ecco l’Ordinanza Sindacale per Traffico e Viabilità

0
24
alt
ORDINANZA SINDACALE n. _05_/2014 Prot. n. 2212 del 9 maggio 2014 
IL SINDACO 
ACCERTATO che in data 15 maggio 2014 avrà luogo in SASSANO, alla località Silla, la partenza della 6^ tappa del 97° Giro D’Italia; 
CONSIDERATO che, a seguito dei vari sopralluoghi effettuati da parte del Comitato Organizzatore, composto da RCS e La Gazzetta dello Sport, risulta essere stato predisposto apposito piano progettuale comprendente l’individuazione delle varie aree da destinarsi tra l’altro a partenza della tappa, villaggio di partenza, podio firma, area produzione RAI, parcheggio mezzi pesanti, parcheggio auto e bus squadre, parcheggio auto e mezzi direzione corsa ed organizzatori, parcheggio carovana pubblicitaria, parcheggio sponsor, che obbliga, al fine di tutelare la pubblica e privata incolumità, l’adozione di ogni atto regolamentare per tutto il territorio di SASSANO coinvolto dalla manifestazione, per cui risulta presumibile la presenza di moltissimi tifosi, essendo tra l’altro, l’unica tappa che vedrà la partenza dal territorio della 
Provincia di Salerno e dalla Regione Campania; 
ACCERTATO che dalla lettura delle predette note, specifiche per SASSANO, risulta necessario disporre per tutti gli autoveicoli, motoveicoli, autocarri e pullman il: 
 
DIVIETO DI SOSTA, DI FERMATA E DIVIETO DI TRANSITO, CON RIMOZIONE FORZATA, dalle ore 15,00 del 14.5.2014 (MERCOLEDI’) e fino alle ore 05,00 del 15.5.2014 (GIOVEDI’) – ad eccezione dei mezzi autorizzati dall’Organizzazione e dei mezzi di soccorso- nelle seguenti vie: 
a) Via Silla (SP 78) dalla rotatoria di Silla e fino all’incrocio con il raccordo SP 51 (ponte Villa 
Comunale) in entrambi i sensi di marcia; 
b) Via Lagno Secco (SP 51) dalla rotatoria di Silla fino all’intersezione con la SP 396 (Varco 
Notar Ercole); 
c) Via Largo Silla, Via Galdo (SP 395) (fino all’altezza del distributore Esso zona retrostante). 
 
Risulta consentito il transito veicolare da Monte San Giacomo, compatibilmente con le 
attività di predisposizione del Villaggio di partenza, solo in un senso di marcia sulla SP 78, con 
accesso sulla SP 51 . 
 
DIVIETO DI SOSTA, DI FERMATA E DI TRANSITO, CON RIMOZIONE FORZATA,
dalle ore 05,00 e fino alle ore 16.00 del 15.5.2014 (GIOVEDI’) – ad eccezione dei mezzi autorizzati dall’Organizzazione e dall’Amministrazione Comunale e dei mezzi di soccorso- nelle seguenti vie: 
a) Via Silla SP 78 (Via Trattati di Roma, Via Ischia, Via San Rocco) dalla rotatoria e fino al 
raccordo con SP 396 ( Località San Rocco ); 
b) Via Lagno Secco (SP 51) dall’incrocio di Silla fino all’intersezione con la SP 396 (Varco 
Notar Ercole); 
c) Via Largo Silla, Via Galdo (SP 395) e fino al bivio con Contrada S. Agata; 
d) SP 11(Via Largo Silla- Strada provinciale del Corticato-Via Mezzana) dal distributore AGIP 
e fino all’incrocio per Piaggine- SP 263; 
e) SP 396 (Via Limiti, Via Prato Chirico, Via Cavarelli, Via Varco Notar Ercole) da raccordo 
con SP 78 (località San Rocco) e fino a incrocio con SP 51 (Varco Notar Ercole); 
 
ISTITUIRE, a decorrere dalle ore 15 del 14.5.2014 e sino alle ore 16 del 15.5.2014 il seguente SENSO UNICO DI MARCIA: Via Pedale, direzione SILLA- VARCO; 
ISTITUIRE a decorrere dalle ore 15 del 14.5.2014 e sino alle ore 5 del 15.5.2014 la 
seguente deviazione di traffico: ACCESSO DA E PER VIA GALDO (SP 395) DALL’AREA DEL 
DISTRIBUTORE ESSO, SU SP n. 11; 
DESTINARE ad area di sosta per disabili e per mezzi di soccorso l’area interna del 
Distributore ESSO; 
DESTINARE ad area di sosta per i mezzi della Carovana Pubblicitaria l’intera area 
antistante Supermercato “Supersconti”, su SP n. 11. 
 
Accertato che risulta possibile individuare le seguenti aree da destinarsi a parcheggio: 
Per chi proviene da PADULA: Direzione Via Mautoni a giungere ai Parcheggi in Via Macchia Mezzana (Zona PIP) Supermercato EURO 2000 piu’ lotti adiacenti e Supermercato BIS; 
Per chi proviene da TEGGIANO: Lungo la Viabilità locale e di Servizio- SP 396; 
Per chi proviene da SALA CONSILINA: Parcheggi in Via Macchia Mezzana (Zona PIP) Supermercato Euro 2000 piu’ lotti adiacenti e Supermercato BIS; 
Per chi proviene da MONTE SAN GIACOMO: Zona San Rocco e Viabilità locale ovvero Direzione Caiazzano, Via Mautoni a giungere ai Parcheggi in Via Macchia Mezzana (Zona PIP); 
Visto l’art. 7 del D.Lgs. n. 285/92 e s.m.i.; 
 
Visto il D.Lgs. n. 267/2000; 
O R D I N A 
Per quanto espresso in premessa narrativa e che qui di seguito si intende integralmente richiamato e riportato, a tutti gli autoveicoli, motoveicoli, autocarri e pullman è istituito il: 
DIVIETO DI SOSTA, DI FERMATA E DIVIETO DI TRANSITO, CON RIMOZIONE FORZATA, dalle ore 15,00 del 14.5.2014 (MERCOLEDI’) e fino alle ore 05,00 del 15.5.2014 (GIOVEDI’) – ad eccezione dei mezzi autorizzati dall’Organizzazione e dei mezzi di soccorso- nelle seguenti vie: 
a) Via Silla (SP 78) dalla rotatoria di Silla e fino all’incrocio con il raccordo SP 51 (ponte Villa 
Comunale) in entrambi i sensi di marcia; 
b) Via Lagno Secco (SP 51) dalla rotatoria di Silla fino all’intersezione con la SP 396 (Varco 
Notar Ercole); 
c) Via Largo Silla, Via Galdo (SP 395) (fino all’altezza del distributore Esso zona retrostante). 
 
Risulta consentito il transito veicolare da Monte San Giacomo, compatibilmente con le 
attività di predisposizione del Villaggio di partenza, solo in un senso di marcia sulla SP 78, con 
accesso sulla SP 51 . 
 
DIVIETO DI SOSTA, DI FERMATA E DI TRANSITO, CON RIMOZIONE FORZATA, dalle ore 05,00 e 
fino alle ore 16.00 del 15.5.2014 (GIOVEDI’) – ad eccezione dei mezzi autorizzati dall’Organizzazione e 
dall’Amministrazione Comunale e dei mezzi di soccorso- nelle seguenti vie: 
a) Via Silla SP 78 (Via Trattati di Roma, Via Ischia, Via San Rocco) dalla rotatoria e fino 
al raccordo con SP 396 ( Località San Rocco ); 
b) Via Lagno Secco (SP 51) dall’incrocio di Silla fino all’intersezione con la SP 396 (Varco 
Notar Ercole); 
c) Via Largo Silla, Via Galdo (SP 395) e fino al bivio con Contrada S. Agata; 
d) SP 11(Via Largo Silla- Strada provinciale del Corticato-Via Mezzana) dal distributore 
AGIP e fino all’incrocio per Piaggine- SP 263;  
e) SP 396 (Via Limiti, Via Prato Chirico, Via Cavarelli, Via Varco Notar Ercole) da raccordo 
con SP 78 (località San Rocco) e fino a incrocio con SP 51 (Varco Notar Ercole). 
 
ISTITUIRE, a decorrere dalle ore 15 del 14.5.2014 e sino alle ore 16 del 15.5.2014 il 
seguente SENSO UNICO DI MARCIA: Via Pedale, direzione SILLA- VARCO; 
ISTITUIRE a decorrere dalle ore 15 del 14.5.2014 e sino alle ore 5 del 15.5.2014 la 
seguente deviazione di traffico: ACCESSO DA E PER VIA GALDO (SP 395) DALL’AREA 
DEL DISTRIBUTORE ESSO, SU SP n. 11. 
DESTINARE ad area di sosta per disabili e per mezzi di soccorso l’area interna del 
Distributore ESSO; 
DESTINARE ad area di sosta per i mezzi della Carovana Pubblicitaria l’intera area 
antistante Supermercato “Supersconti”, su SP n. 11. 
 
Le seguenti aree sono destinate a parcheggio: 
Per chi proviene da PADULA: Direzione Via Mautoni a giungere ai Parcheggi in Via Macchia Mezzana (Zona PIP)- Supermercato Euro 2000 piu’ lotti adiacenti e Supermercato BIS ; 
Per chi proviene da TEGGIANO: Lungo la Viabilità locale e di Servizio- SP 396; 
Per chi proviene da SALA CONSILINA: Parcheggi in Via Macchia Mezzana (Zona PIP)- Supermercato Euro 2000 piu’ lotti adiacenti e Supermercato BIS; 
Per chi proviene da MONTE SAN GIACOMO: Zona San Rocco e Viabilità locale ovvero Direzione Caiazzano, Via Mautoni a giungere ai Parcheggi in Via Macchia Mezzana (Zona PIP). 
 
Per quanto attiene i residenti del capoluogo di SASSANO e CAIAZZANO sarà istituito un opportuno servizio di trasporto a mezzo navetta. L’Ufficio Tecnico Comunale, con la collaborazione del Comando Polizia Municipale, provvederà a mezzo di proprio personale alla predisposizione ed alla collocazione della necessaria ed adeguata segnaletica ed alla successiva rimozione. 
 
Copia della presente sarà trasmessa al Sig. Prefetto ed al Sig. Questore di Salerno, ai Sindaci dei Comuni viciniori, all’Amm.ne Prov.le di Salerno, alle Forze dell’Ordine, alle Strutture Sanitarie e di Soccorso, ai VV.FF. per quanto di opportuna conoscenza, competenza e per i provvedimenti consequenziali. Dispone, altresì, l’immediata pubblicazione sul sito istituzionale e con manifesti stradali, per dare la maggiore conoscenza dell’assunto. 
 
E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e di far osservare la presente Ordinanza. 
I trasgressori saranno puniti, come per Legge. 
La presente è integrata da tre grafici esplicativi allegati. 
IL SINDACO Dr. Tommaso PELLEGRINO 
 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here