Gal Vallo di Diano, a Montesano l’appuntamento di chiusura del primo ciclo di incontri con il territorio

0
187

Gli operatori di aziende agricole ed extra-agricole operanti nei comuni di Montesano, Padula e Casalbuono sono stati i protagonisti del quarto incontro promosso dal GAL Vallo di Diano per raccogliere le proposte di chi vive il territorio e procedere alla stesura della nuova Strategia di Sviluppo Locale da presentare entro il 31 marzo. Seguendo le modalità operative già adottate con la precedente amministrazione sotto la presidenza di Attilio Romano, anche la nuova amministrazione a guida Angela D’Alto punta sull’ascolto e sul coinvolgimento del territorio per la definizione della nuova strategia che sarà candidata a finanziamento per la programmazione 2023/ 2027.

Oltre alla raccolta di idee, gli incontri sono stati anche occasione per illustrare i nuovi bandi pubblicati dal GAL Vallo di Diano. Due nuovi bandi per distribuire sul territorio risorse per oltre 800 mila euro di cui 500 mila euro per la misura 4.4.1 per finanziare opere per la prevenzione di danni da fauna selvatica come ad esempio danni da cinghiali; e oltre 300 mila euro per la misura 6.4.1 per finanziare progetti di diversificazione dei servizi delle imprese agricole. Bandi promossi grazie ad ulteriori risorse destinate al GAL Vallo di Diano dalla Regione Campania a supporto del periodo di transizione tra le programmazione 2014/2020 e 2023/2027, a cui si aggiungono le risorse ottenute come premialità per il rispetto dei tempi nella precedente programmazione.

All’incontro era presente anche il Sindaco di Montesano Giuseppe Rinaldi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here