Formare e informare, ieri a Polla il workshop per l’archivio di comunità

0
187

“Preservare il passato per un solido futuro” questa l’intenzione dell’Amministrazione comunale di Polla che, insieme con il Museo Insteia, ha avviato un lavoro di acquisizione e digitalizzazione di video e foto per formare l’archivio di comunità.

Nell’ambito delle attività previste ieri, presso l’Aula consiliare Santa Chiara si è tenuto un workshop  allo scopo di informare e formare sulla corretta selezione della documentazione e di generare un confronto su aspetti tecnici. Il momento è stato curato dal prof. Mario Laporta con la collaborazione degli allievi del corso di Fotografia per la Comunicazione, indirizzo Fotogiornalismo dell’Accademia di Belle Arti di Napoli. Si è parlato di: ricerca e valorizzazione dei materiali fotografici familiari; tecniche di base di ripresa fotografica per la riproduzione; catalogazione e inserimento dei metadati; opportunità legate alla digitalizzazione di video e foto; tecniche e strumenti disponibili per rendere accessibili e conservare in modo sicuro le immagini storiche; metodi di scansione e strategie di catalogazione e archiviazione digitale.

È stato inaugurato così a Polla quel percorso finalizzato alla raccolta e alla conservazione delle preziose immagini del passato e della comunità necessarie a creare un archivio della memoria collettiva perchè le tradizioni, gli usi e costumi, i valori identitari del paese non vadano persi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here