Fondazione MIdA, si dimette la presidente Capozzolo

0
109

Dopo 8 mesi di presidenzaSabrina Capozzolo lascia il suo incarico alla guida della Fondazione MIdA, ente che gestisce le Grotte di Pertosa-Auletta e i due poli museali: museo del Suolo e Museo Speleo-Archeologica. Nelle scorse ore la neo presidente, che ha preso il posto di Francescantonio D’Orilia, arrivata alla guida dell’ente lo scorso giugno dopo la nomina avvenuta con decreto presidenziale della Regione Campania, ha dunque presentato le sue dimissioni che, come annunciato dalla stessa Presidente, saranno adeguatamente motivate nel prossimi giorni.

Non è ancora ufficiale dunque la motivazione che ha spinto Sabrina Capozzolo ad assumere la drastica decisione di lasciare il suo posto alla guida dell’ente, anche se, secondo quanto emerge, pare che alla base vi siano dissidi con i sindaci dei due comuni su cui opera la Fondazione ossia il sindaco di Pertosa Domenico Barba e il Sindaco di Auletta Pietro Pessolano. In particolare quest’ultimo, nelle scorse settiamen, aveva postato un lungo video in cui ha attaccato la gestione della Fondazione MIdA, parlando di incertezza e precarietà in particolare per ciò che concerne la gestione dei dipendenti.

Un attacco diretto e senza appello rivolto alla presidente. Una sintonia mai partita quindi tra la nuova presidente ed i sindaci di Pertosa e Auletta, ed in particolare con il primo cittadino di Auletta. Attacchi e pressione che, si ipotizza, avrebbero poi portato la Presidente Sabrina Capozzolo a lasciare l’incarico ricevuto direttamente dalla Regione, presentando le sue dimissioni che saranno ora discusse nel prossimo consiglio d’amministrazione. Intanto, però, all’interno della Fondazione si crea l’ennesimo vuoto che potrebbe anche inficiare non poco sulle future scelte in particolare in vista della primavera e con l’intensificarsi delle visite sia per il periodo pasquale e primaverile, ma soprattutto in vista della stagione estiva.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here