Festa del papà, a Potenza un incontro sul tema dei diritti dei figli di genitori separati

0
169

Il coraggio di Parlarne, non è stato un semplice convegno per affrontare un tema delicato ma importante come l’interesse e i diritti di genitori e figli in caso di separazione, ma è stato soprattutto un evento che ha consentito di guardare con occhi attenti gli effetti di una mala gestio della separazione coniugale, soprattutto sui figli che, nel tempo breve, medio o lungo, possono subirne ripercussioni anche gravi per la vita futura, assorbendone gli effetti negativi. L’incontro, moderato dal giornalista di Radio Vaticana Luca Collodi, organizzato per l’anticipazione della presentazione del terzo libro scritto da Enrico Sodano in occasione della festa del papà, e intitolato “Diciannove Marzo – il viaggio con papà”. A lanciare spunti di riflessioni di grande interesse la storia di Stefano Cirillo un giovane figlio di genitori separati che ha pagato con dure prove da affrontare la separazione dei genitori ed il suo affetto per il papà.

Un argomento su cui sono intervenuti anche l’Avvocato Anna Badalamenti e all’Avv. Nicola Pellegrino, che hanno evidenziato come, troppo spesso, ci si dimentica di tutelare i figli che, invece, vengono utilizzati come armi nelle separazioni coniugali, come appunto è accaduto nel caso del giovane Stefano Cirillo. l’Avv. Badalamenti, inoltre, ha anche voluto sottolineare che, la separazione di una coppia non può essere mai considerata un fallimento proprio perché ha consentito di dare la vita ai figli.

L’evento promosso per la presentazione del nuovo libro di Enrico Sodano, è stata anche occasione per presentare l’Associazione Papà Separati, costituita nel 1989 e da sempre vicina alle famiglie separate. Un’associazione, come spiegato da Enrico Sodano nel corso dell’incontro, non di categoria e, pertanto, tutti possono aderire per sostenere insieme i temi legati alla bigenitorialità ed alla tutela dei figli di genitori separati. Un altro momento di grande interesse è stata la firma di un protocollo d’intesa avente ad oggetto la collaborazione per la realizzazione di iniziative finalizzate allo sviluppo ed alla divulgazione della “Carta dei diritti dei figli di genitori separati”, e diffondere le norme legate alla riforma del diritto di famiglia e della Bigenitorialità ma, soprattutto, per sensibilizzare tutti sulle responsabilità civile e sociale connessi all’esercizio della Cittadinanza attiva sul tema specifico dei diritti dei figli di genitori separati.

A sottoscrivere il protocollo d’intesa il Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Basilicata prof. Vincenzo Giuliano, il presidente dell’Associazione Papà Separati Milano APS, Ing. Ernesto Emanuele, il presidente dell’Associazione Papà Separati Milano APS – Sezione di Basilicata Dott. Enrico Sodano e i sindaci dei comuni di Sindaco di Tursi Salvatore Cosma e di Marsico Nuovo Massimo Macchia. Ad intervenire nel corso dell’incontro anche Padre Marcin Schmidt, Maurizio Quilici Presidente dell’Istituto degli studi sulla Paternità, Nicola Saluzzi, Vice presidente dell’Associazione Papaà separati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here