Fermato l’uomo che ha aggredito il vicepresidente della Provincia Guzzo

0
123

È stato fermato l’uomo che ha aggredito il vicepresidente della Provincia di Salerno, Giovanni Guzzo. Nella serata di venerdì tra Serre e Campagna è stato minacciato da un uomo che riteneva gli avesse tagliato la strada.

“Mi sono trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato” questo il suo commento per quanto accaduto. Per l’aggressione è stato arrestato dai Carabinieri di Eboli un uomo che deve rispondere di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, porto abusivo di armi e minaccia aggravata.

Guzzo stava tornando da una cena. Lungo la strada statale 19 delle Calabrie si è visto affiancarsi da un’altra auto con un uomo che, brandendo un oggetto che solo dopo si è scoperto essere una pistola, gli ha urlato di fermarsi. Il vicepresidente della Provincia era solo in auto ma fortunatamente è stato raggiunto da chi era con lui a cena, gli amici sono riusciti a prendere la targa e a chiamare le Forze dell’Ordine.

Dopo qualche ora i militari hanno individuato e poi arrestato l’uomo che, nel tentativo di fuggire, ha ferito un Carabiniere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here