Ex Tribunale, Colucci spiega i vantaggi dell’allargamento della circoscrizione con i Comuni dell’area Sele -Tanagro e Alburni

0
14

{vimeo}105964386{/vimeo}

E’ fissata a domani 13 settembre la scadenza entro cui il Ministro Orlando emanerà decreti correttivi sulla riforma della Geografia Giudiziaria, anche se sono previste modifiche all’interno del decreto giustizia. Si continua quindi con le iniziativa per riportare l’Attività Giudiziaria presso la struttura salese. Tra queste torna prepotentemente alla ribalta la proposta di Giuseppe Colucci di accorpare il territorio di competenza dell’ex foro di giustizia del vallo di Diano con i territori a sud di Eboli. Una idea che era anche stata proposta nello scorso anno dalla Commissione Giustizia del Senato, quale opzione valida in grado di garantire il mantenimento del Tribunale di Sala Consilina la cui presenza avrebbe anche favorito una maggiore efficienza per il tribunale di Salerno che, a seguito della Riforma è stato caratterizzato da un ingente carico di lavoro difficile da smaltire in tempi celeri. In tal senso, la Comunità Montana Vallo di Diano ha annunciato nei giorni scorsi dia ver già provveduto ad organizzare un incontro con i referenti delle comunità montane Sele-Tanagro e Alburni in programma per domani. Intanto Colucci spiega le ragione e i vantaggi dell’allargamento della circoscrizione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here