Esodo Estivo, sabato da Bollino Rosso: traffico molto intenso sulla A3 SA/RC

0
15

{vimeo}102395806{/vimeo}
Prime grandi partenze per l’esodo estivo 2014 in questo fine settimana di inizio agosto. Come da previsioni, a partire da ieri mattina la circolazione si è intensificata su tutta la rete stradale e autostradale italiana, in uscita dalle aree metropolitane. Nel pomeriggio il traffico è aumentato, ma senza particolari ripercussioni sui tempi medi di percorrenza. Nella giornata di ieri dunque, sui principali itinerari delle vacanze della rete Anas, in direzione delle località balneari o di montagna, la circolazione è stata sostenuta ma regolare, con flussi di traffico in media con quelli registrati nel 2013. Anche sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria la circolazione è stata intensa e regolare, ma i flussi registrati ieri sono stati in aumento di oltre il 10% rispetto al 2013, in direzione Sud. A partire dalle ore 16 di ieri è in vigore il divieto di transito sulla rete stradale e autostradale per i mezzi pesanti con massa superiore alle 7,5 tonnellate, al fuori dei centri abitati, che resterà in vigore fino alle ore 22 di questa sera e, nella giornata di domenica 3 agosto, dalle ore 7 alle ore 24. L’Anas ricorda che quella di oggi è considerata una delle due giornate a più alta densità di traffico dell’intera estate 2014, insieme al prossimo sabato 9 Agosto, con flussi di circolazione particolarmente intensi durante tutte le 24 ore. Ed infatti da questa mattina, dalle prime ore dell’alba, la circolazione si è intensificata su tutta la rete stradale e autostradale italiana. Sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria la circolazione nella prima parte della giornata è stata intensa ma regolare, in direzione Reggio Calabria, con flussi di circolazione sostanzialmente in linea allo stesso giorno dello scorso anno, ma con tempi di percorrenza migliori. Rallentamenti senza disagi si registrano nel tratto compreso tra il km 120 e il km 125 e dal km 146 al km 148, tra la Basilicata e la Calabria, dove dalla mezzanotte sono transitati circa 6 mila veicoli l’ora, in entrambi i sensi di marcia. Dei tre cantieri inamovibili rimasti aperti sulla A3, solo uno, quello tra Lauria e Laino Borgo, di circa 4 km, comporta la circolazione a senso unico di marcia. Sugli altri due cantieri (Lagonegro e Scilla) sono disponibili tre corsie di nuova autostrada, di cui due nel senso del traffico principale ed una in senso opposto. Sempre sulla A3, per i primi 52 km da Salerno a Sicignano, è stato attivato il sistema di controllo della velocità media e istantanea “Vergilius”, con la velocità massima consentita che è di 130 Km orari.
Secondo un aggiornamento dell’ultima ora dell’ANAS sui dati dell’esodo Estivo, sulla autostrada A3 SA/RC il numero dei transiti nelle ore centrali della mattinata di oggi è stato superiore a quello registrato nella stessa fascia oraria dello scorso anno. Ad esempio, tra le ore 10 e le ore 12, sulla Salerno-Reggio Calabria si è registrato un aumento del 7% dei transiti nel tratto salernitano dell’autostrada, ovviamente in direzione Sud

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here