Emergenza Giovanile. Mons. De Luca: “Chiesa sensibile ai problemi dei giovani”

0
6

{vimeo}277627115{/vimeo}

I giovani sono oggi tema principale a cui dedica attenzione particolare anche la chiesa. L’emergenza occupazione ma anche forse la scarsa disponibilità a guardare con ottimismo il futuro impone una seria riflessione anche da parte della Chiesa cattolica e di  tutti i parroci che ogni giorno vivono da vicino le difficoltà di una società che mette spesso ai margini quelle che possono essere le reali esigenze dei giovani, forse anche costretta da altri allarmi sociali che hanno uguale bisogno di attenzione.

Nell’area a sud di Salerno, ed in particolare nel territorio della Diocesi di Teggiano Policastro, la Chiesa, sotto la guida di Mons. Antonio De Luca, Vescovo della Diocesi. Ha da sempre posto in primo piano le necessità dei giovani imponendo anche ai suoi parroci di individuare azione che possano consentire anche di sostenere e ridare dignità e speranza ai ragazzi. Mons. De Luca, ricorda in particolare l’impegno di Don Donato Varuzza giovane tra i giovani che è chiamato a coinvolgere i ragazzi nella vita sociale anche per evitare possibili destabilizzazione che possono poi risultare irreversibili. Non è solo a livello territoriale che la Chiesa guarda con attenzione ai giovani, come sottolinea Mons. De Luca, ma è anche Papa Francesco che pone l’accento sull’emergenza

Anna Maria CAVA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here