Economia, potenziare il turismo per far ripartire l’economia del Mezzogiorno. La ricetta del Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia

0
12

{vimeo}323133601{/vimeo}

Far ripartire l’economia dell’Italia dall’impresa cercando di dare centralità al turismo e alla ricchezza culturale presente nell’Italia. Ma anche dare maggiore supporto infrastrutturale al mezzogiorno. Sono queste alcune delle principali ricette che il presidente di Confindustria Nazionale Vincenzo Boccia propone per ridare slancio e crescita ad un Paese da troppo tempo fermo nella morsa della crisi economica. Il Sud può e deve avere un ruolo centrale in un progetto di rinascita dell’economia italiana. Per Boccia è necessario iniziare a parlare di questione nazionale e di far in modo che l’Italia possa impossessarsi nuovamente del suo ruolo centrale che riveste nel mediterraneo

Per ripartire Boccia riprende quella che è anche l’idea di Strategia delle Aree Interne e che è stata già oggetto di valutazione in altre occasioni: il potenziamento del settore turistico e la valorizzazione dei beni culturali presenti. Per far ciò è anche però necessario potenziare le infrastrutture e i collegamenti. Uno dei principali elementi che l’industria e le imprese devono sfruttare per poter anche dare un nuovo slancio all’economia è sicuramente la ricca offerta turistica del Sud Italia. Valorizzare i grandi attrattori come la Certosa di San Lorenzo ed, intorno ad essi, costruire e potenziare il settore imprenditoriale.

Anna Maria CAVA

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here