Eboli, sequestrata azienda bufalina. Denunciati i titolari

0
169

Un’azienda bufalina di circa 13.000 mq in località Isca Rotonda ad Eboli, vicino al fiume Sele, è stata sequestrata, mentre i titolari sono stati denunciati per maltrattamento di animali, per violazioni al Testo Unico Ambiente ed alla normativa urbanistica ed ambientale. L’operazione è stata svolta dal Nucleo Carabinieri Forestale di Capaccio Paestum, con il personale del Dipartimento di Prevenzione del Servizio Veterinario e le guardie ambientali volontarie del Nucleo Provinciale Kronos di Salerno. Da quanto emerso sarebbero state realizzate opere prive di autorizzazione e sarebbe stato riscontrato uno sversamento di liquami ed di altri rifiuti prodotti dall’allevamento direttamente in alveo. Sarebbe stato riscontrato anche che diversi capi di bestiame erano denutriti al punto da non essere in grado di deambulare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here