Domeniche al museo, a Polla con Lilium l’evento “AmMira San Nicola”

0
36

Ritorna l’appuntamento mensile con la Domenica al Museo per la promozione delle bellezze storico-artistico-culturali italiane, grande occasione soprattutto per quelle meno conosciute.

A Polla è curato dall’Associazione Lilium, presieduta da Teresa Calvino che, domenica 3 dicembre, porterà i visitatori alla scoperta di San Nicola di Mira meglio conosciuto come San Nicola di Bari, Santo patrono di Polla e Protettore dei bambini. Ha organizzato la visita guidata gratuita, dalle ore 16 alle ore 19, alla Chiesa madre di San Nicola dei Latini nel centro storico. Si entrerà in luoghi in genere non accessibili (sarà la Cripta?) e si potranno conoscere storia, curiosità e le opere presenti tra cui: le tele di Nicola Peccheneda, la tela di Anselmo Palmieri, la grande tela di Domenico Sorrentino.

“La Chiesa è ricca di tele – racconta Teresa Calvino – che arrivano anche dalla vicina Chiesa di Santa Maria dei Greci. Ci troviamo nel centro storico di Polla quindi racconteremo le storie sul ruolo della Chiesa Madre e le varie controversie con le Chiese vicine da cui è circondata. C’è poi da dire sul legame con la venerazione della Madonna del Carmine che è molto forte per i pollesi tanto da essere chiamati carminieddi. E ci soffermeremo sull’importanza della figura di San Nicola: ci stiamo avvicinando al Natale e tutti conoscono Babbo Natale ma pochi sanno che la storia di Santa Claus ha origine proprio dal nostro San Nicola. In occasione dei festeggiamenti del Santo patrono organizziamo ogni anno un appuntamento dedicato a bambini e ragazzi allo scopo di far conoscere la storia di San Nicola. Quest’anno l’evento è per tutti, sarà un modo per imparare cose nuove e trascorrere un piacevole pomeriggio insieme”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here