Dibattito pubblico, On. Matera: “Opportunità importante per lo sviluppo dell’area sud di Salerno”

0
83

L’area a Sud di Salerno protagonista del futuro con la tratta dell’alta velocità Salerno-Reggio Calabria e con la realizzazione di una stazione a Padula scalo, nei pressi dello svincolo della SS 517 Var che collega con il Golfo di Policastro. Commenta così il consigliere regionale Corrado Matera che, sin dalle prime battute dell’ipotesi alta velocità Battiapaglia-Praja con stazione intermedia, si è battuto per far si che, l’area scelta per la fermata, potesse essere il Vallo di Diano e che, nella serata di ieri, in occasione del secondo incontro con i responsabili del tracciato e con il coordinatore del Dibattito Pubblico Roberto Zucchetti, ha concluso i lavori dibattimentali.

“Da quando è partita questa straordinaria avventura, – ha avuto modo di sottolineare l’On. Matera – ho seguito passo dopo passo lo sviluppo del progetto. Con l’amico 𝐑𝐚𝐟𝐟𝐚𝐞𝐥𝐞 𝐌𝐚𝐫𝐦𝐨, infatti, abbiamo avuto modo di interloquire con i vertici di 𝐑𝐅𝐈 quando ancora 𝐢𝐥 𝐭𝐫𝐚𝐜𝐜𝐢𝐚𝐭𝐨 𝐧𝐨𝐧 𝐞𝐫𝐚 𝐝𝐞𝐟𝐢𝐧𝐢𝐭𝐢𝐯𝐨, e addirittura 𝐧𝐨𝐧 𝐞𝐫𝐚 𝐩𝐫𝐞𝐯𝐢𝐬𝐭𝐚 𝐮𝐧𝐚 𝐟𝐞𝐫𝐦𝐚𝐭𝐚 𝐧𝐞𝐥 𝐕𝐚𝐥𝐥𝐨 𝐝𝐢 𝐃𝐢𝐚𝐧𝐨.  Negli incontri e nei colloqui che da allora ci sono stati con chi doveva valutare e decidere, a cominciare dalla commissaria 𝐕𝐞𝐫𝐚 𝐅𝐢𝐨𝐫𝐚𝐧𝐢, – evidenzia Corrado Matera – ho perorato con forza e determinazione 𝐥’𝐞𝐬𝐢𝐠𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐩𝐫𝐢𝐦𝐚𝐫𝐢𝐚 𝐝𝐢 𝐮𝐧𝐚 𝐬𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐀𝐥𝐭𝐚 𝐕𝐞𝐥𝐨𝐜𝐢𝐭𝐚̀ 𝐧𝐞𝐥 𝐧𝐨𝐬𝐭𝐫𝐨 𝐭𝐞𝐫𝐫𝐢𝐭𝐨𝐫𝐢𝐨, per evitare che l’opera rappresentasse soltanto il mero passaggio di un treno, senza ricadute vantaggiose per la nostra zona”. L’impegno però non deve esaurirsi, a parere del consigliere regionale teggianese che, ora più che mai, secondo Matera deve mostrarsi unito e coeso

Un risultato dunque che per il consigliere regionale teggianese, va sicuramente festeggiato con orgoglio da parte di tutto il territorio senza nulla togliere al Golfo di Policastro

che, con la stazione a Padula, e quindi a 15 minuti grazie alla SS 517 VAR, potrà contare sia sulla linea attiva 𝐜𝐡𝐞 𝐩𝐚𝐬𝐬𝐚 𝐥𝐮𝐧𝐠𝐨 𝐥𝐚 𝐜𝐨𝐬𝐭𝐚 attuata, su proposta dello stesso Matera nel  2017, quando ricopriva il ruolo di Assessore al Turismo della Regione Campania e destinata alla 𝐯𝐚𝐥𝐨𝐫𝐢𝐳𝐳𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐜𝐨𝐧 𝐢𝐧𝐯𝐞𝐬𝐭𝐢𝐦𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐫𝐢𝐥𝐞𝐯𝐚𝐧𝐭𝐢, e sia sulla nuova tratta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here