Decreto Sblocca-Italia, l’Autostrada A3 SA/RC esclusa dalle opere da finanziare?

0
14

{vimeo}104496785{/vimeo}
Il decreto Sblocca Italia di cui tanto si è parlato e sul quale il governo Renzi ha puntato per permettere il rilancio dell’Italia, prima ancora di essere approvato già lascia trapelare i primi segni di cedimento. Secondo quanto riportato sull’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, infatti, dopo i numerosi proclami di questi mesi estivi da parte del premier Matteo Renzi in particolare in occasione del suo tour nel sud Italia, avallate peraltro anche dal ministero delle infrastrutture che aveva definito gli ormai prossimi lavori della Salerno Reggio Calabria come il futuro vanto dell’Italia, sembra che i fondi a disposizione del governo non siano sufficienti per finanziare anche i lavori dell’autostrada A3 Salerno Reggio Calabria nel tratto calabro. Secondo quanto riferito dal quotidiano sembra che sul tavolo del prossimo consiglio dei ministri, in programma per venerdì 29 agosto, dovrebbe approdare anche il decreto Sblocca Italia ma, tra i cantieri da sbloccare, sembra non sia presente quello relativo al completamento della Salerno Reggio Calabria. Il ministero delle infrastrutture e il ministero dell’economia non avrebbero trovato la quadratura per poter inserire tra le opere anche i lavori necessari per dichiarare finalmente completata l’autostrada. Probabilmente il presidente del consiglio non immaginava che l’Italia potesse essere tutta un cantiere. Così come non immaginava che, al momento in cui ha lanciato la proposta a tutti i comuni di segnalare le opere da completare, si sarebbe ritrovato di fronte ad un numero considerevole di cantieri bloccati. Le dichiarazioni del premier, peraltro, sembra siano arrivate senza aver preventivamente accertato la disponibilità economica sufficiente. Al momento sembra che, al prossimo consiglio dei ministri, per il decreto Sblocca Italia si discuterà di certo soltanto della tratta ferroviaria ad alta velocità Napoli Bari. Si prevede una lunga attesa invece per il taglio del nastro dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria, a cui qualcuno era già pronto a partecipare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here