Costiera Amalfitana, sequestrato lido sulla spiaggia di Erchie

0
95

Importante attività di contrasto all’abusivismo demaniale marittimo è stata effettuata ieri in costiera amalfitana dagli uomini della Guardia Costiera di Salerno agli ordini del Capitano di Vascello Attilio Maria Daconto con il coordinamento sul posto del 1° Maresciallo Luigi Passaniti, Titolare dell’Ufficio Locale Marittimo di Cetara, in collaborazione con la Polizia Locale del Comune di Maiori.

I militari dell’Ufficio Locale Marittimo di Cetara sono intervenuti sul litorale di competenza, nello specifico sulle spiagge di Erchie, e a seguito di un accurato controllo, hanno riscontrato un’ampia fetta di arenile che era stata riempita di ombrelloni e sedie sdraio senza alcuna autorizzazione da parte del titolare del lido. Si è proceduto, quindi, al sequestro di 97 ombrelloni e 361 sdraio/lettini che occupavano illecitamente l’arenile impedendone la sua libera fruizione. Il titolare è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria competente per abusiva occupazione di spazi demaniali e abusivo esercizio dell’attività commerciale senza alcuna autorizzazione.

Questa attività si innesta nel più ampio contesto dei regolari controlli che la Guardia Costiera effettua durante l’estate nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro”, che vede tra i suoi obiettivi le verifiche sulla corretta fruizione delle spiagge libere e dei tratti di mare destinati all’uso pubblico. In tal modo si preservano gli arenili e nel contempo si contrasta l’occupazione del litorale da parte di soggetti che, senza averne titolo, ne fanno un uso personale o per fini di lucro.

L’importante risultato raggiunto con questa operazione fa da cornice alla più generale attività di presenza e sorveglianza della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera, nei settori di specifica competenza tese alla salvaguardia della vita umana in mare, nonché della tutela dell’ambiente marino e costiero e, non da ultimo al corretto uso degli spazi del pubblico demanio marittimo.  La sinergia posta in essere con le forze di polizia dei Comuni della Costiera Amalfitana vuole significare, ancora una volta, che il livello di attenzione è sempre alto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here