Corsa del Mito, si corre sabato 13 maggio: macchina organizzativa già in moto

0
143

Riprende la Corsa del Mito, la gara podistica che unisce Palinuro e Marina di Camerota, dopo 3 anni di stop a causa del covid riparte la macchina organizzativa per la 11esima edizione.

Si correrà sabato 13 maggio.

La manifestazione si attesta da anni come opportunità di turismo, cultura e sport per tutto il comprensorio. La Corsa del Mito non si limita alla gara podistica che collega le due perle del Cilento, Marina di Camerota e Palinuro, due tra le località del Sud Italia più note e frequentate in estate, ma è sempre stato anche un momento per veicolare messaggi importanti e richiamare l’attenzione di atleti, accompagnatori, bambini e cittadini, su tematiche di attualità.

“Abbiamo una voglia incredibile di riabbracciare tutta la magia che solo un evento straordinario come la Corsa del Mito sa regalarci ormai dal 2010 – commenta la presidente di Tuttinsieme Giovanna Attanasio -. Nei prossimi giorni si terranno i primi incontri organizzativi ma la nostra squadra ha già avviato buona parte del lavoro burocratico. Senza svelare dettagli sui testimonial c’è già qualche idea – continua Attanasio – negli anni abbiamo ospitato giganti dello sport come Pietro Mennea, i fratelli Abbagnale, Gianni Maddaloni, Sebastiano Nela, Vincenzo D’Amico, i calciatori del Napoli di Maradona, Patrizio Oliva, Sergio Brio, Totò Schillaci, Cristian Ghedina, Annalisa Minetti, e tanti altri. Quest’anno vogliamo donare ai podisti, alle famiglie, ai cittadini e ai turisti, un’altra bellissima esperienza”.

Il percorso resta invariato: 15 chilometri immersi nella natura più selvaggia. Si parte dal porto di Palinuro con le sue acque limpide per poi attraversare il centro cittadino. Via lungo la piana abbracciata dai fiumi Lambro e Mingardo, poi giù nel cuore della Pineta prima di girare a sinistra dove si aprirà lo scenario delle spiagge della Cala del Cefalo e del Troncone. Alla fine un tripudio di colori e applausi prima di giungere sul porto turistico di Marina di Camerota.

“Finalmente torna la Corsa del Mito, questa creatura che ci è mancata tanto durante il periodo della pandemia – dice il sindaco Mario Salvatore Scarpitta -. Sarà un’edizione molto importante, quella della rinascita, della ripresa. La macchina organizzativa è già in moto. Noi come amministrazione saremo vicini a questa manifestazione che coinvolgerà come sempre un pubblico numeroso e atleti provenienti da ogni parte del mondo. Il ritorno alla normalità passa soprattutto attraverso momenti come questo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here