Coronavirus, la Regione attiva numero verde. Intanto virus isolato allo Spallanzani

0
9

{vimeo}388982550{/vimeo}

C’è un numero verde, istituito dalla Regione Campania, per dare informazioni ai cittadini sul coronavirus. Il numero è 800909699 e sarà attivo a partire da mercoledì 5 febbraio alle ore 14. Risponderanno medici laureati abilitati, iscritti all’albo competente. Il funzionamento del numero è garantito dall’Asl Napoli 1 Centro e ogni Asl della regione avrà una o più postazioni, quindi in Campania ci saranno sempre almeno nove postazioni attive contemporaneamente. Il numero sarà attivo dalle 8 alle 20 e fornirà informazioni in italiano. È già attivo il numero di pubblica utilità del Ministero della Salute 1500. I cittadini intanto sono invitati ad evitare allarmismi e ad attenersi alle sole informazioni fornite con continuità a livello regionale dalla Regione Campania e a livello nazionale dal Ministero della Salute o comunque da organi statali preposti e facenti parte del sistema nazionale di Protezione Civile, per evitare la diffusione di notizie prive di fondamento.

La buona notizia è che il virus è stato isolato grazie ad un lavoro di ricerca tutto italiano. All’Istituto Nazionale Malatttie Infettive “Spallanzani” di Roma, diretto dal dott. Giuseppe Ippolito orginario di Sant’Arsenio, ieri mattina l’annuncio: a meno di 48 ore dalla diagnosi di positività per i primi due pazienti in Italia, si è riusciti ad isolare il virus. L’importante risultato sul fronte della ricerca grazie ad un team di donne: la responsabile dell’unità Virus emergenti, Concetta Castilletti, la ricercatrice, Francesca Colavita, e un’altra donna, Maria Capobianchi, alla guida del laboratorio di Virologia. Nei giorni scorsi, nel bel mezzo dell’allarme che sta terrorizzando il pianeta, la notizia di un altro salernitano: Domenico Benvenuto, 24 anni, di Montecorvino Rovella, studente iscritto al Campus Biomedico di Roma autore della ricostruzione della struttura del Coronavirus. Ora sarà più facile sperimentare terapie e vaccini.

 

Rosa ROMANO 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here