Coronavirus, a Salerno cancellati i treni dal nord e chiesto l’esercito in città

0
5

{vimeo}397613777{/vimeo}

È di qualche ora fa la notizia di una seconda fuga dal nord che è l’area più contagiata dal Coronavirus. Anche questo fine settimana, come lo scorso, sarebbero presi d’assaltato i convogli che viaggiano verso sud con a bordo orde di potenziali portatori di virus. Preoccupazioni soprattutto per la Puglia e la Sicilia. In Campania non dovrebbero esserci problemi. Almeno stando a quanto si apprende dallo scalo ferroviario salernitano: sono stati cancellati i convogli ad alta velocità in arrivo dal nord. È riportato sul cartellone della stazione di Via Vittorio Veneto dove la situazione è tranquilla e tenuta sotto controllo dagli agenti della Polizia di Stato. Intanto il sindaco Enzo Napoli chiede l’esercito in città.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here