Controlli negli studi di medicina generale: in provincia di Salerno 7 non erano conformi

0
88

I Carabinieri dei NAS, di concerto con il Ministero della Salute, hanno effettuato una intensa attività di controllo su tutto il territorio nazionale presso gli studi medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta per accertare la presenza del medico nello studio nei giorni e negli orari comunicati all’ASL e per svolgere una verifica generale sulla corretta conduzione dell’ambulatorio.

Sono stati ispezionati complessivamente 1.838 studi dei quali 251 hanno evidenziato non conformità (pari a circa il 14%), rilevando 308 tra irregolarità penali ed amministrative. Alcune anche nel salernitano.

Il NAS di Salerno ha ispezionato complessivamente 36 studi di medicina generale e pediatrici di cui 7 risultati non conformi, 6 nella Piana del Sele e 1 in Costiera Amalfitana, avendo rilevato criticità organizzative o funzionali che sono state denunciate  alle competenti Autorità per l’immediata risoluzione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here