Conclusi i due incontri per la presentazione dei progetti delle dighe di Casalbuono e Montesano

0
198

Si sono conclusi con l’appuntamento a Montesano Scalo i due incontri pubblici nel corso del quale sono stati presentati i progetti delle due Dighe a cui sta lavorando il Consorzio di Bonifica Vallo do Diano Tanagro . Due incontri che si sono rivelati molto partecipati ed anche proficui. Circa 200 le persone che hanno preso parte nel complesso ai due dibattiti pubblici coordinati dal responsabile l’ingegnere Gennaro Mosca per conto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con il supporto del facilitatore Paolo Martinez.

Chi ha preso parte ai due appuntamenti ha avuto l’opportunità di conoscere il progetto, interagire con i progettisti che hanno illustrato in maniera dettagliata le motivazioni che hanno portato alla scelta dell’alternativa progettuale che prevede la costruzione delle due dighe. Oltre ai sindaci dei due Comuni, sono stati diversi i cittadini e le associazioni che hanno presentato le loro osservazioni sul progetto al Coordinatore del Dibattito Pubblico sia in forma scritta, sia prendendo la parola nel corso dell’incontro. Ogni osservazione sarà attentamente esaminata e presa in considerazione, ciascun punto di vista espresso sarà ascoltato e valutato equamente. Il progetto prevede la costruzione delle dighe per laminare le piene e accumulare acqua nelle parti alte del bacino idrografico del fiume Tanagro, con l’obiettivo di mitigare il rischio di alluvioni e garantire un approvvigionamento idrico adeguato per scopi irrigui.

Questa iniziativa non solo interesserà il Vallo di Diano ma avrà anche impatti positivi su altri distretti di bonifica della provincia di Salerno. Oltre alla costruzione delle dighe sono previsti interventi compensativi e di sviluppo socio-economico. Ci si propone di convertire le reti irrigue per favorire produzioni agricole di qualità, oltre a promuovere il turismo e la valorizzazione delle risorse naturali del territorio. Si tratta di un passo significativo verso la sicurezza idrogeologica e lo sviluppo sostenibile del territorio, offrendo soluzioni concrete alle sfide ambientali e socio-economiche del comprensorio. Un progetto che rispetta pienamente il programma di sviluppo socio-economico dell’intero comprensorio.

Oltre al dibattito pubblico, inoltre, è possibile per chiunque esporre le proprie osservazioni sul progetto che è visibile sul sito ufficiale del Dibattito Pubblico all’indirizzo www.dp.dighealtotanagro.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here