Con “Puliamo il mondo” di Legambiente Campania torna “Voglio bene a Sanza”

0
67

Torna “Voglio bene a Sanza”, l’iniziativa di sensibilizzazione ambientale promossa dal Comune e dall’Associazione Tre T del Cervati con la partecipazione di Legambiente Campania e della sezione locale della Protezione Civile, Gruppo Lucano. L’appuntamento è fissato a domani mattina presso la Villa comunale in Piazza San Francesco.

Nuova tappa del percorso concordato con la Scuola, che ha preso avvio a febbraio. La tappa di domani, che si inserisce nel programma nazionale di “Puliamo il mondo” di Legambiente Campania, vedrà protagonisti gli alunni delle scuole elementari, coinvolti in attività di pulizia dell’area antistante l’Istituto scolastico di Piazza San Francesco nonché della Villa comunale. Non solo. Grazie alle attività della Tre T del Cervati domani sarà anche istallata una compostiera nella fruibilità degli alunni che potranno seguire nel tempo la trasformazione del materiale organico in compost poi utilizzato per la concimazione dell’area verde della villa comunale.

“Siamo orgogliosi del percorso intrapreso con i nostri giovani che sono stati già protagonisti della messa a dimora nella villa comunale di piazza San Francesco, di decine di piantine, al fine di creare un percorso sensoriale e paesaggistico capace di raccontare la bellezza dei luoghi – ha commentato l’assessore alle Politiche sociali, Marianna Citera – Il programma di iniziative Voglio bene a Sanza si è snodato in quattro diverse attività: un incontro di sensibilizzazione con gli studenti dell’Istituto Comprensivo di Sanza alla presenza di Michele Buonomo, di Legambiente nazionale; poi alcune giornate di visita nel borgo e di attività di pulizia, attraverso la dinamica del gioco, una sorta di caccia al tesoro. Siamo ora giunti alla conclusione delle attività che prevedono il coinvolgimento degli alunni e gli insegnati nella realizzazione della compostiera e nel suo utilizzo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here