Cilento. Piccoli borghi senza energia elettrica, E-Distribuzione risponde al Codacons

0
64

E-distribuzione S.p.a. ha risposto al Codacons Cilento che, lo scorso novembre, aveva chiesto spiegazioni per i gravi disagi che i cittadini, sia famiglie che imprese, di alcuni piccoli Comuni cilentani stavano subendo perché la rete elettrica sembrava funzionare a intermittenza.

In particolare la segnalazione arrivava dal sindaco di Perito, Pietro Apolito, che denunciava una situazione incresciosa nel suo Comune e chiedeva il supporto dell’associazione dei consumatori. “A seguito di pioggia e vento e senza alcun preavviso – scriveva il primo cittadino – le utenze localizzate nei pressi di Corso Garibaldi, Viale Europa, Via dei Greci e Via Chiuse di Ostigliano, subiscono improvvise e prolungate interruzione di energia elettrica della durata di 3 / 4 ore causando disagi in particolare ad anziani e attività economiche. L’ultimo disservizio, il 22 novembre, è avvenuto anche in assenza di pioggia”.

Le interruzioni degli ultimi 6 mesi sono prevalentemente brevi e transitorie mentre quelle lunghe sono attribuibili a guasti di natura accidentale sugli impianti e, a seguito delle segnalazioni, sono stati eseguiti interventi di manutenzione – scrivono ora dalla società – Il guasto accidentale non è attribuibile ad incuria o imperizia nella gestione degli impianti ma dovuti a condizioni atmosferiche di natura eccezionale come nell’estate del 2023. Abbiamo messo in campo un dispiegamento notevole di risorse e mezzi sul territorio, al fine di ripristinare, nel più breve tempo possibile, la continuità del servizio elettrico e nonostante questo sforzo eccezionale, in un contesto emergenziale, si è riuscito soltanto a contenere il disagio della popolazione ma non ad evitarlo del tutto e di questo ci scusiamo. Riteniamo opportuno inoltre far presente che la fornitura di energia elettrica non può essere totalmente esente da fenomeni di interruzione del servizio e/o buchi di tensione derivanti da cause fisiologiche, imprevedibili e tecnicamente ineliminabili da parte del distributore”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here