Cilento, muore bimbo di 5 mesi: indagano i carabinieri

0
132

Muore a 5 mesi per le complicanze di una bronchiolite, poche ore dopo essere stato dimesso dall’ospedale. La tragedia nel Cilento.

Il piccolo, che accusava problemi respiratori e sintomi di raffreddamento, era stato portato all’ospedale “Ruggi” di Salerno circa 10 giorni fa. Ricoverato presso il reparto di Pediatria del nosocomio salernitano, dove i medici gli avevano diagnosticato una bronchiolite, il neonato era stato poi dimesso nella giornata di ieri. Ma il bimbo ha accusato di nuovo difficoltà respiratorie, diventate sempre più critiche nella tarda mattinata di ieri, fino ad indurre la madre e la nonna, preoccupate per la situazione, a portarlo subito in ospedale.

Una volta in macchina, però, dopo alcuni minuti il neonato avrebbe perso i sensi: la mamma, sotto choc, notando un’ambulanza in transito sulla SS18, è scesa immediatamente dal veicolo, nei pressi di Ponte Barizzo, lanciandosi disperata davanti al mezzo per chiedere soccorso. L’autista si è così fermato e l’equipe a bordo, comprendendo subito la gravità della situazione, ha preso in cura il bimbo caricandolo sull’ambulanza e dando luogo ad una corsa forsennata, all’ospedale civile di Battipaglia, dove però il piccolo è deceduto.

Si sta indagando su quanto accaduto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here