Cilento e turismo, una guida realizzata dall’esperto di marketing Antonio Loguercio originario di Sanza

0
214

Una nuova guida turistica dedicata alla bellezza del territorio cilentano e alle sue caratteristiche non solo legate alla morfologia del territorio con la sua capacità di legare mare e montagna e di fonderle in un unico sguardo ma anche per la sua capacità di mantenere inalterata la storia e la tradizione.

Alle tante guide turistiche edite da Morellini Editore e Feltrinelli, si aggiunge anche la guida che racconta il Cilento ed il suo Parco Nazionale, arricchito da interventi di diverse personalità del territorio tra cui anche il giornalista Lorenzo Peluso, più volte chiamato a raccontare proprio la magica atmosfera, le tradizioni e il luoghi caratteristici di un territorio che può dare tanto e che aiuta il turista ad immergersi nella calma e nella quiete che rappresentano il modello di vita cilentano, terra di centenari e dove l’aspettativa di vita e di circa 92 anni per le donne e 90 per gli uomini.

A realizzare l’opera che racconta delle meraviglie cilentane Antonio Loguercio, originario di Sanza che, pur essendo nato a Roma, ha continuato a mantenere il legame con la terra d’origine apprezzandone il valore turistico e lo stile di vita. Laureato in Teoria e Metodi della Comunicazione, opera nel settore alberghiero e si occupa di comunicazione e strategie comunicative legate al marketing turistico. Fra le prossime uscite Venezia e il Veneto, Mantova, Novara e i laghi e poi le Isole della Grecia, Portogallo, Parigi. Una nuova opera, dunque, frutto di un lavoro attento dell’esperto del settore che è capace di vedere ed apprezzare le bellezze dei territori e riconoscere quelle particolarità capaci di attrarre i visitatori.

La nuova guida, realizzata da Antonio Loguercio, inoltre può essere consultabile in più versioni tra cui anche l’innovativo stile narrato degli autori insider – che restituisce l’anima e l’identità dei territori – e i contenuti digitali attraverso Extended Book che, peraltro, offre anche al lettore la possibilità di fruire di continui aggiornamenti e di vivere una esperienza di lettura allargata, tramite ulteriori contenuti digitali come video, playlist Spotify, testi di approfondimento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here