Cilentana, viadotto Acquarulo. Anas: completata l’installazione del ponteggio sospeso

0
259

Nei giorni scorsi si sono susseguite polemiche politiche in merito alla tempistica relativa alla conclusione dei lavori sul Viadotto Acquarulo della Cilentana. Ora dall’ANAS, l’azienda che si sta occupando della realizzazione delle opere, arrivano nuove notizie. Si tratta di buone notizie: è stata completata l’installazione del ponteggio sospeso, necessario per l’esecuzione delle preliminari attività di perforazioni finalizzate alla successiva attivazione dei rinforzi con barre di ancoraggio “dywidag”.

Questa fase dei lavori – sottolineano dall’Anas – rappresenta quella più complessa dal punto di vista tecnico, anche in relazione ai tempi di realizzazione prefissati. L’obiettivo resta la riapertura della strada entro Pasqua, per riuscirci – assicurano –  sono quindi stati organizzati turni di lavoro anche nei fine settimana. Proseguono, nel contempo, le altre attività tra le quali quelle per i ripristini corticali con malta tixotropica per il rinforzo del calcestruzzo e la rimozione del copriferro.

In merito al prosieguo dell’intervento, che sta tenendo col fiato sospeso perché i disagi che ha creato la chiusura sono tanti, Anas continua ad aggiornare passo passo le comunità sull’evoluzione dei lavori. Al momento assicura, dunque sembra confermata, la riapertura al transito sul tratto di strada entro le prossime festività pasquali, anche per evitare di danneggiare anche il settore turistico. La deviazione che al momento sono costretti a fare gli automobilisti, infatti, non è di poco conto. Sia gli operatori turistici che coloro che la percorrono quotidianamente per lavoro sperano vivamente che i tempi di riapertura siano certi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here