Capaccio Paestum, l’imprenditore D’Angelo risponde domani a colloquio con i magistrati

0
29

L’imprenditore di Roccadaspide, finito ai domiciliari nei giorni scorsi per istigazione alla corruzione e turbativa d’asta, domani sarà sentito dai magistrati. Ricostruiamo la vicenda nel servizio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here